Georges Niang

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Georges Niang
Big 12 Championship - Georges Niang.jpg
Georges Niang, col numero 31, nel 2016.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Senegal Senegal
Altezza 198 cm
Peso 104 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala
Squadra Utah Jazz
Carriera
Giovanili
Tilton School
2012-2016Iowa St. Cyclones
Squadre di club
2016-2017Indiana Pacers23 (21)
2016-2017F.W. Mad Ants6 (114)
2017-2018S.C. Warriors26 (478)
2018-Utah Jazz68 (244)
2018-S.L.C. Stars18 (393)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 aprile 2019

Georges Niang (Lawrence, 17 giugno 1993) è un cestista statunitense naturalizzato senegalese, di ruolo ala grande.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato da padre senegalese e madre statunitense[1], nel 2017 comunicò di voler giocare all'AfroBasket con la nazionale senegalese[2][3].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Indiana Pacers (2016-2017)[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 giugno 2016, dopo aver fatto 4 anni NCAA (al termine del quarto vinse il premio di miglior ala grande NCAA), venne scelto alla 50ª chiamata del Draft dagli Indiana Pacers.[4]

Con la squadra di Indianapolis gioca la Summer League 2016. Al termine della manifestazione viene elogiato dal Presidente dei Pacers Larry Bird viste le ottime prestazioni fornite dall'ex giocatore di Iowa.[5]

Debutta in NBA nella partita persa 103-94 in casa dei Brooklyn Nets.[6] Tuttavia da gennaio in poi Niang non giocò più una partita con i Pacers giocando sempre in D-League coi Fort Wayne Mad Ants. Con la squadra di Indianapolis Niang disputò 23 partite in RS, e nessuna nei playoffs (in cui i Pacers uscirono al primo turno per 4-0 contro i Cleveland Cavaliers).

Dopo essersi infortunato durante la Summer League 2017, il 14 luglio dello stesso anno venne tagliato dai Pacers.[7]

Golden State e Santa Cruz Warriors (2017-2018)[modifica | modifica wikitesto]

Il 17 agosto 2017 firmò un contratto non garantito con i Golden State Warriors.[8] Il 14 ottobre 2017 venne tagliato dalla franchigia californiana.[9] Venne poi firmato dai Santa Cruz Warriors, squadra della G-League affiliata a Golden State.

Utah Jazz (2018-)[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 gennaio 2018 firmò un two-way contract con gli Utah Jazz andando a sostituire l'ex compagno di college ad Iowa Naz Mitrou-Long appena tagliato dalla squadra dei mormoni.[10]

Statistiche NBA[modifica | modifica wikitesto]

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra PG PI MPG FG% 3P% FT% RPG APG SPG BPG PPG
2016-17 Indiana Pacers 23 0 4,0 25,0 8,3 100 0,7 0,2 0,1 0,0 0,9
2017-18 Utah Jazz 9 0 3,6 36,4 0,0 50,0 1,0 0,3 0,2 0,0 1,0
2018-19 Utah Jazz 59 0 8,7 47,5 41,0 83,3 1,5 0,6 0,2 0,1 4,0
Carriera 91 0 7,0 43,4 36,4 82,1 1,2 0,5 0,2 0,1 2,9

Playoffs[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra PG PI MPG FG% 3P% FT% RPG APG SPG BPG PPG
2019 Utah Jazz 5 0 11,0 40,9 30,8 - 2,8 1,0 0,2 0,2 4,4

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Draft NBA: Georges Niang choisi par Indiana, Mamadou Ndiaye et Youssoupha Fall recalés, in Seneweb News. URL consultato il 14 aprile 2017.
  2. ^ (FR) Niang veut jouer pour le Sénégal, su FIBA.com. URL consultato il 14 aprile 2017.
  3. ^ (EN) Georges Niang annonce être prêt pour la Tanière, in Seneweb News. URL consultato il 14 aprile 2017.
  4. ^ Pacers select Georges Niang in 2nd round of NBA draft, in Indianapolis Star. URL consultato il 17 novembre 2016.
  5. ^ NBA Summer League; Niang earns praise from Bird, in Eagle-Tribune. URL consultato il 17 novembre 2016.
  6. ^ NBA LEAGUE PASS | NBA.com, su watch.nba.com. URL consultato il 17 novembre 2016.
  7. ^ (EN) Report: The Pacers have officially waived George Niang, su clutchpoints.com. URL consultato il 14 luglio 2017.
  8. ^ Warriors sign Georges Niang to a one-year, partially guaranteed deal, in Golden State Of Mind. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  9. ^ Warriors waive Michael Gbinije, Georges Niang, in SFGate. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  10. ^ (EN) Eric Woodyard, Utah Jazz sign Georges Niang to two-way deal after waiving college teammate, in DeseretNews.com, 14 gennaio 2018. URL consultato il 14 gennaio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]