Dejounte Murray

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dejounte Murray
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 196 [1] cm
Peso 80 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker
Squadra San Antonio Spurs
Carriera
Giovanili
Rainier Beach High School
2015-2016Wash. Huskies
Squadre di club
2016-San Antonio Spurs 119 (786)
2016-2017Austin Spurs 15 (258)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 aprile 2018

Dejounte Dashaun Murray (Seattle, 19 settembre 1996) è un cestista statunitense, professionista nella NBA con i San Antonio Spurs.

NBA[modifica | modifica wikitesto]

San Antonio Spurs (2016-)[modifica | modifica wikitesto]

Si rese eleggibile per il Draft NBA 2016, che si svolge al Barclays Center di Brooklyn il 23 giugno, durante il quale venne scelto con la ventinovesima scelta assoluta dai San Antonio Spurs.[2] Il 20 Gennaio 2017 gioca per la prima volta da titolare nella gara vinta in casa per 118-104 contro i Denver Nuggets, giocando 34 minuti e segnando 24 punti (career-high),[3] diventando il più giovane giocatore nella storia degli Spurs ad avere segnato 24 punti, battendo il record di Tony Parker. Nei playoffs, a causa di un infortunio accorso proprio a Tony Parker, trovò molto spazio, partendo anche titolare.[4] In gara-6 al secondo turno contro gli Houston Rockets (serie vinta per 4-2 dalla sua squadra), giocò 23 minuti (ma in uscita dalla panchina) e mise a referto una doppia-doppia con 11 punti e 10 rimbalzi, servendo anche 5 assist e rubando 2 palloni in 23 minuti di impiego.[5] Nelle finali di conference gli speroni vennero sconfitti per 4-0 dai Golden State Warriors futuri campioni.

La stagione successiva Murray trovò molto più spazio giocando 81 partite su 82 (di cui 48 nel quintetto base), complice anche l'infortunio di Tony Parker, in RS e tutte e 5 le partite di playoffs in cui i texani vennero eliminati al primo turno (nuovamente) dai Golden State Warriors. Le buone prestazioni dal punto di vista difensivo (in attacco dimostrò molte lacune sul tiro da 3 punti) gli valsero l'inserimento nell'NBA All-Defensive Second Team,[6] diventando il più giovane giocatore della storia a farne parte.[7]

Statistiche NBA[modifica | modifica wikitesto]

Regular Season[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra PG PI MPG FG% 3P% FT% RPG APG SPG BPG PPG
2016-2017 San Antonio Spurs 38 8 8,5 43,1 39,1 70,0 1,1 1,3 0,2 0,2 3,4
2017-2018 San Antonio Spurs 81 48 21,5 44,3 26,5 70,9 5,7 2,9 1,2 0,4 8,1
Carriera 119 56 17,4 44,1 31,6 70,8 4,2 2,3 0,9 0,3 6,6

Playoffs[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra PG PI MPG FG% 3P% FT% RPG APG SPG BPG PPG
2017 San Antonio Spurs 11 2 15,3 37,7 0,0 68,0 2,5 2,5 1,5 0,1 5,7
2018 San Antonio Spurs 5 5 19,2 45,2 66,7 77,8 4,2 1,8 1,0 0,4 7,8
Carriera 16 7 16,5 40,2 44,4 70,6 3,0 2,3 1,3 0,2 6,4

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

NBA All-Defensive Second Team: 1 (2018)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nba.com
  2. ^ Spurs select Dejounte Murray in first round of 2016 NBA draft, NBA, 23 giugno 2016. URL consultato il 24 giugno 2016.
  3. ^ (EN) NBA LEAGUE PASS | NBA.com, su watch.nba.com. URL consultato il 20 gennaio 2017.
  4. ^ (EN) Spurs to start Dejounte Murray in place of injured Tony Parker, in CBSSports.com. URL consultato il 13 maggio 2017.
  5. ^ (EN) NBA LEAGUE PASS | NBA.com, su watch.nba.com. URL consultato il 13 maggio 2017.
  6. ^ (EN) DEJOUNTE MURRAY NAMED TO NBA ALL-DEFENSIVE SECOND TEAM | San Antonio Spurs, in San Antonio Spurs. URL consultato il 24 maggio 2018.
  7. ^ (EN) Dejounte Murray breaks Kobe Bryant's record as youngest member of All-Defensive Team, su clutchpoints.com. URL consultato il 24 maggio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]