Ádám Hanga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ádám Hanga
Nazionalità Ungheria Ungheria
Altezza 200 cm
Peso 90 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Guardia / ala piccola
Squadra Saski Baskonia
Carriera
Giovanili
1996-2006 Budapesti LF KK
Squadre di club
2006-2008 Albacomp 27
2008 Fehérvár KC 7
2008-2011 Albacomp 90
2011-2013 Manresa 66 (640)
2013-2014 Saski Baskonia 24 (145)
2014-2015 Scandone Avellino 30 (317)
2015- Saski Baskonia 53 (518)
Nazionale
2005 Ungheria Ungheria U-16
2006-2007 Ungheria Ungheria U-18
Ungheria Ungheria
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 febbraio 2017

Ádám Hanga (Budapest, 12 aprile 1989) è un cestista ungherese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a Budapest da madre ungherese e padre della Guinea Equatoriale in Ungheria per motivi di studio, il quale però lasciò la famiglia quando Ádám aveva 3 anni.[1]

La sua prima squadra senior è stata l'Albacomp della città di Székesfehérvár, dove ha militato dal 2006 al 2011. Nell'ultima stagione ungherese ha segnato 17,7 di media a partita. Nel giugno 2011 i San Antonio Spurs hanno assunto i diritti NBA di Hanga chiamandolo alla 59ª scelta del draft di quell'anno, senza però inserirlo in rosa. Il giocatore ungherese ha così continuato a giocare in Europa con il passaggio al Manresa, giocando le sue prime due stagioni nella Liga ACB spagnola.

Hanga gioca tutta la stagione 2013-14 al Saski Baskonia (sponsorizzato Caja Laboral), debuttando in Eurolega. In quella successiva viene ceduto in prestito in Italia, ad Avellino, dove segna 10,6 punti in 28,7 minuti di utilizzo. Scaduto il prestito con la società campana (non qualificatasi per i play-off), Hanga già nel maggio 2015 rientra nei Paesi Baschi per continuare a giocare con il Saski Baskonia.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Giovane dell'anno del campionato ungherese (2008)
  • MVP e vincitore gara delle schiacciate dell'All-Star Game ungherese (2009)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Hanga I, rey de Hungría, acb.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]