Guiglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guiglia
comune
Guiglia – Stemma Guiglia – Bandiera
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Emilia-Romagna-Stemma.svg Emilia-Romagna
Provincia Provincia di Modena-Stemma.png Modena
Amministrazione
Sindaco Monica Amici (lista civica) dall'08/06/2009
Territorio
Coordinate 44°25′30″N 10°57′47″E / 44.425°N 10.963056°E44.425; 10.963056 (Guiglia)Coordinate: 44°25′30″N 10°57′47″E / 44.425°N 10.963056°E44.425; 10.963056 (Guiglia)
Altitudine 490 m s.l.m.
Superficie 48,3 km²
Abitanti 3 974[1] (31-12-2014)
Densità 82,28 ab./km²
Frazioni Castellino, Gainazzo, Monteorsello, Pieve di Trebbio, Roccamalatina, Rocchetta, Samone
Comuni confinanti Marano sul Panaro, Pavullo nel Frignano, Savignano sul Panaro, Valsamoggia (BO), Zocca
Altre informazioni
Cod. postale 41052
Prefisso 059
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 036017
Cod. catastale E264
Targa MO
Cl. sismica zona 3 (sismicità bassa)
Nome abitanti guigliesi
Patrono san Geminiano
Giorno festivo 31 gennaio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Guiglia
Guiglia
Posizione del comune di Guiglia all'interno della provincia di Modena
Posizione del comune di Guiglia all'interno della provincia di Modena
Sito istituzionale

Guiglia (Guîa o Guéa in dialetto frignanese[2]) è un comune italiano di 3.974 abitanti della provincia di Modena, in Emilia-Romagna, situato a sud del capoluogo, fa parte dell'Unione Terre di Castelli.

Il territorio comunale di Guiglia si estende sulle prime colline che occupano il versante destro del fiume Panaro ad un'altezza di 490 metri sul livello del mare. Comprende il capoluogo Guiglia e sette frazioni: Roccamalatina, Samone, Monteorsello, Castellino, Gainazzo, Pieve di Trebbio e Rocchetta. Oltre una buona dotazione di servizi ricettivi ed attrezzature sportive, Guiglia offre un ambiente naturale particolarmente interessante (Parco Regionale dei Sassi di Roccamalatina) arricchito dalla presenza di molte borgate rurali e da monumenti.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Gli stranieri residenti nel comune sono 427, al 31 dicembre 2013. Di seguito sono riportati i gruppi più consistenti[4]:

  1. Marocco Marocco: 191
  2. Albania Albania: 59
  3. Romania Romania: 50
  4. Ghana Ghana: 25
  5. Ucraina Ucraina: 13
  6. Tunisia Tunisia: 13
  7. Moldavia Moldavia: 11
  8. Polonia Polonia: 10
  9. India India: 8
  10. Nigeria Nigeria: 7

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
12 maggio 1985 5 maggio 1990 Silvano Baccolini Partito Comunista Italiano Sindaco [5]
6 maggio 1990 13 marzo 1993 Ferruccio Magnani Democrazia Cristiana Sindaco [5]
20 aprile 1993 22 aprile 1995 Ermanno Monzali Democrazia Cristiana Sindaco [5]
23 aprile 1995 12 giugno 1999 Vittorio Predieri centro-sinistra Sindaco [5]
13 giugno 1999 6 giugno 2009 Angelo Pasini centro-destra Sindaco [5]
7 giugno 2009 in carica Monica Amici lista civica - Nel Futuro al Sicuro Sindaco [6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://demo.istat.it/bilmens2014gen/index.html
  2. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 324.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ Bilancio Demografico e popolazione residente straniera al 31 dicembre 2013 per sesso e cittadinanza, ISTAT. URL consultato il 15 novembre 2012.
  5. ^ a b c d e http://amministratori.interno.it/
  6. ^ http://www.provincia.modena.it/page.asp?IDCategoria=39&IDSezione=8015

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]