Giambattista Cescutti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nino Cescutti
Giambattista Cescutti.jpg
Cescutti con la maglia dell'Ignis Varese
Nazionalità Italia Italia
Altezza 184 cm
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Guardia
Allenatore
Ritirato 1967 - giocatore
1985 - allenatore
Carriera
Squadre di club
1958-1959Olimpia Milano21
1959-1960Victoria Pesaro
1961-1962Victoria Pesaro
1962-1967Varese115
1967-1971A.P.U. Udine
Nazionale
1962-1965Italia Italia30 (135)
Carriera da allenatore
1974-1975Federale Lugano
1984-1985A.P.U. Udine4-14
Palmarès
Coppa Intercontinentale 1 vittoria
Coppa delle Coppe 1 vittoria
Campionato italiano 2 scudetti
Per maggiori dettagli vedi qui
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giambattista Cescutti, detto Nino (Udine, 13 giugno 1939), è un ex cestista e allenatore di pallacanestro italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Carriera nei club[modifica | modifica wikitesto]

Campione d'Italia con il Simmenthal Milano nel 1958-59[1], è stato due volte il miglior marcatore della Serie A: nel 1959-60 e nel 1961-62, segnando rispettivamente 531 e 529 punti con la Victoria Pesaro[2].

In seguito, ha giocato varie stagioni nell'Ignis Varese, con cui è stato nuovamente campione d'Italia e ha vinto una Coppa delle Coppe e una Coppa Intercontinentale[1].

Ha segnato un totale di 4.227 punti nella massima serie[3].

Carriera in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la maglia della Nazionale italiana ha disputato un Mondiale nel 1963 e due Europei nel 1963 e nel 1965[1][4].

Carriera da allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Ha vinto un titolo svizzero e una Coppa della Svizzera con il Federale Lugano[5].

Nel 1984-85 è subentrato il 13 dicembre ad Aza Nikolić sulla panchina dell'Australian Udine, nel campionato conclusosi con la retrocessione dei friulani[6].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2009[7][2][1]

Stagione Squadra Campion. Partite Statistiche tiro Altre statistiche
Pres. Titol. Minuti Tiri da 2 Tiri da 3 Liberi Rimb. Assist Rubate Stopp. Punti
1958-1959 Italia Simmenthal Milano Elette 21 142
1959-1960 Italia Lanco Pesaro Elette 531
1961-1962 Italia Algor Pesaro Elette 529
1962-1963 Italia Ignis Varese Elette 25 17
1963-1964 Italia Ignis Varese Elette 25 17
1964-1965 Italia Ignis Varese Elette 22 15,5
1965-1966 Italia Ignis Varese Serie A 22 12,3
1966-1967 Italia Ignis Varese Serie A 21 8,6
1967-1968 Italia Snaidero Udine Serie B
1968-1969 Italia Snaidero Udine Serie A
1969-1970 Italia Snaidero Udine Serie A
1970-1971 Italia Snaidero Udine Serie A
Totale carriera                      

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Pall.Varese: 1966
Pall. Varese: 1966-67
Olimpia Milano: 1958-59
Pallacanestro Varese: 1963-64

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Scheda su Nino Cescutti di Basketpedya.
  2. ^ a b Almanacco illustrato del basket 1990. Panini, Modena, 1989, p. 24.
  3. ^ Almanacco illustrato del basket 1990. Panini, Modena, 1989, p. 25.
  4. ^ Scheda su Nino Cescutti della FIBA Europe.
  5. ^ Dan Peterson. Un consiglio per gli allenatori italiani? Allenate all'estero!. Basketnet.it, 3 febbraio 2005.
  6. ^ Scheda su Nino Cescutti della Lega Basket Serie A.
  7. ^ Scheda su Nino Cescutti dell'Olimpia Milano.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]