Giambattista Cescutti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nino Cescutti
Giambattista Cescutti.jpg
Cescutti con la maglia dell'Ignis Varese
Nome Giambattista Cescutti
Nazionalità Italia Italia
Altezza 184 cm
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Guardia
Allenatore
Ritirato 1967 - giocatore
1985 - allenatore
Carriera
Squadre di club
1958-1959 Olimpia Milano 21
1959-1960 Victoria Pesaro
1961-1962 Victoria Pesaro
1962-1967 Varese 115
1967-1971 A.P.U. Udine
Nazionale
1962-1965 Italia Italia 30 (135)
Carriera da allenatore
1974-1975 Federale Lugano
1984-1985 A.P.U. Udine 4-14
Palmarès
Coppa Intercontinentale 1 vittoria
Coppa delle Coppe 1 vittoria
Campionato italiano 2 scudetti
Per maggiori dettagli vedi qui
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giambattista Cescutti, detto Nino (Udine, 13 giugno 1939), è un ex cestista e allenatore di pallacanestro italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Carriera nei club[modifica | modifica wikitesto]

Campione d'Italia con il Simmenthal Milano nel 1958-59[1], è stato due volte il miglior marcatore della Serie A: nel 1959-60 e nel 1961-62, segnando rispettivamente 531 e 529 punti con la Victoria Pesaro[2].

In seguito, ha giocato varie stagioni nell'Ignis Varese, con cui è stato nuovamente campione d'Italia e ha vinto una Coppa delle Coppe e una Coppa Intercontinentale[1].

Ha segnato un totale di 4.227 punti nella massima serie[3].

Carriera in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la maglia della Nazionale italiana ha disputato un Mondiale nel 1963 e due Europei nel 1963 e nel 1965[1][4].

Carriera da allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Ha vinto un titolo svizzero e una Coppa della Svizzera con il Federale Lugano[5].

Nel 1984-85 è subentrato il 13 dicembre ad Aza Nikolić sulla panchina dell'Australian Udine, nel campionato conclusosi con la retrocessione dei friulani[6].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2009[7][2][1]

Stagione Squadra Campion. Partite Statistiche tiro Altre statistiche
Pres. Titol. Minuti Tiri da 2 Tiri da 3 Liberi Rimb. Assist Rubate Stopp. Punti
1958-1959 Italia Simmenthal Milano Elette 21 142
1959-1960 Italia Lanco Pesaro Elette 531
1961-1962 Italia Algor Pesaro Elette 529
1962-1963 Italia Ignis Varese Elette 25 17
1963-1964 Italia Ignis Varese Elette 25 17
1964-1965 Italia Ignis Varese Elette 22 15,5
1965-1966 Italia Ignis Varese Serie A 22 12,3
1966-1967 Italia Ignis Varese Serie A 21 8,6
1967-1968 Italia Snaidero Udine Serie B
1968-1969 Italia Snaidero Udine Serie A
1969-1970 Italia Snaidero Udine Serie A
1970-1971 Italia Snaidero Udine Serie A
Totale carriera                      

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Pall.Varese: 1966
Pall. Varese: 1966-67
Olimpia Milano: 1958-59
Pallacanestro Varese: 1963-64

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Scheda su Nino Cescutti di Basketpedya.
  2. ^ a b Almanacco illustrato del basket 1990. Panini, Modena, 1989, p. 24.
  3. ^ Almanacco illustrato del basket 1990. Panini, Modena, 1989, p. 25.
  4. ^ Scheda su Nino Cescutti della FIBA Europe.
  5. ^ Dan Peterson. Un consiglio per gli allenatori italiani? Allenate all'estero!. Basketnet.it, 3 febbraio 2005.
  6. ^ Scheda su Nino Cescutti della Lega Basket Serie A.
  7. ^ Scheda su Nino Cescutti dell'Olimpia Milano.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]