Jason Rich

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jason Rich
Jason Rich.jpg
Jason Rich con la divisa di Metropolitans 92 (2017)
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 191 cm
Peso 94 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Guardia
Termine carriera 9 luglio 2020
Carriera
Giovanili
2000-2004Dr. Phillips High School
2004-2008Fl. State Seminoles
Squadre di club
2008-2009Pall. Cantù30 (294)
2009-2010Maccabi Haifa26 (374)
2010-2011Hap. Gerusalemme32 (447)
2011Ostenda
2012Vanoli Cremona14 (224)
2012-2013Enisey Krasnojarsk16 (205)
2013-2014Vanoli Cremona28 (483)
2014-2015Élan Chalon29 (440)
2015-2017Metropolitans 9257 (908)
2017-2018Scandone Avellino30 (579)
2018-2019Beşiktaş15 (182)
2019-2020Gaziantep BŞB15 (185)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 luglio 2020

Jason Rich (Pensacola, 5 maggio 1986) è un ex cestista statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'esperienza universitaria alla Florida State University, approda in Italia, a Cantù. Viene scelto dalla società canturina per le sue doti di atletismo fuori dal comune, ma dimostra anche di avere una buona mano al tiro da tre. Dopo due stagioni in Israele e una in Belgio, il 31 gennaio 2012 ritorna in Italia, firmando fino alla fine della stagione con la Vanoli Cremona. Nell'estate del 2012 passa in Russia, firmando per l'Enisey. Il 10 agosto del 2013, torna a vestire la maglia di Cremona dopo appena una stagione, per poi approdare nell'ottobre del 2014 nel campionato francese allo Chalon. Nell'estate 2015 gioca per due stagioni con il Metropolitans 92. Il 1º luglio del 2017 fa ritorno in Italia per la quarta volta, firmando con la Scandone Avellino. Con la società irpina, tuttavia vincerà poi a fine stagione il premio di MVP della regular season della Serie A 2017/2018. Nell'ottobre 2018 trova un ingaggio in Turchia, firmando con il Besiktas. Nell'aprile del 2019, a causa dei ritardi sui pagamenti, decide di lasciare il Besiktas dopo nemmeno sei mesi. Nell'ottobre successivo approda al Gaziantep militando sempre nel campionato turco. Il 29 giugno 2020 torna in Italia per la quinta volta, firmando con la Pallacanestro Varese, ma il 9 luglio successivo a solamente undici giorni di distanza dalla firma con la società biancorossa, annuncia il proprio ritiro dall'attività agonistica.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Avellino: 2017-18

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]