Giacomo Modica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giacomo Modica
Giacomo Modica.jpg
Giacomo Modica con la maglia del Palermo (1991)
Nazionalità Italia Italia
Altezza 174[1] cm
Peso 68[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra Vibonese
Ritirato 1999 - giocatore
Carriera
Giovanili
Palermo
Squadre di club1
1981-1984Palermo20 (1)
1984-1985Turris26 (4)
1985-1988Licata87 (11)
1988-1990Messina72 (2)
1990-1992Palermo63 (11)
1992-1993Padova44 (3)
1993-1995Acireale61 (6)
1995-1996Ancona29 (2)
1996-1998Ternana58 (6)
1998-1999Atletico Catania27 (2)
Carriera da allenatore
1999FenerbahçeVice
2000NapoliVice
2001-2002SalernitanaVice
2003-2004AvellinoVice
2004-2005Cosenza
2006-2007Melfi
2007-2011Celano
2012Lecco
2012-2013RomaCollaboratore
2014-2015CagliariCollaboratore
2016L'Aquila
2016-2017Mazara
2017-2018Messina
2018-2019Cavese
2019-Vibonese
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 giugno 2019

Giacomo Modica (Mazara del Vallo, 31 maggio 1964) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista, tecnico della Vibonese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nella Primavera del Palermo,[2] dopo una carriera sportiva spesa tra diverse squadre di Serie B e Serie C1, soprattutto Messina e Palermo, ha lavorato come allenatore in seconda di Zdeněk Zeman per sei anni (seguendolo anche al Fenerbahçe) prima di allenare in prima persona.

Nel 2004 ha allenato il Cosenza, per poi allenare il Melfi nel 2006 e il Celano dal 2007, che ha condotto a un posto nei play-off promozione.

Il 17 gennaio 2012 diventa il nuovo allenatore del Lecco, in Seconda Divisione, subentrando a Maurizio Pellegrino.[3][4] A fine stagione la squadra retrocede perdendo ai play-out contro il Mantova.

Per la stagione 2012-2013 torna a far parte dello staff tecnico di Zeman alla Roma, in qualità di collaboratore tecnico.[5] Lascia la squadra giallorossa il 2 febbraio 2013, in seguito all'esonero del tecnico avvenuta dopo la sconfitta all'Olimpico contro il Cagliari. Lo stesso ruolo lo assume dal 2 luglio 2014, quando Zeman diventa l'allenatore del Cagliari.[6]

L'11 aprile 2016, viene chiamato ad allenare L'Aquila Calcio al posto dell'esonerato Carlo Perrone[7]. Viene esonerato il 2 maggio 2016 con la squadra in lotta per i play out.

Dopo aver allenato brevemente il Mazara in Eccellenza siciliana, il 13 ottobre 2017 diventa il nuovo allenatore del Messina in Serie D.

Dal 9 luglio 2018 è in nuovo allenatore della Cavese in serie C

Il 28 maggio 2019 rescinde il contratto con la Cavese e viene dichiarato libero.

Statistiche da allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 5 maggio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale % Vittorie Piazzamento
Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P G V N P %
2004-2005 Italia Cosenza D 34 10 14 10 CI-D 4 3 0 1 - - - - - - - - - - 38 13 14 11 34,21
2006-2007 Italia Melfi C2 34+2 10+1 8+1 16 CI-D 4 1 1 2 - - - - - - - - - - 40 12 10 18 30,00 16°
2007-2008 Italia Celano LP-2D 30 6 7 17 CI-LP 4 1 1 2 - - - - - - - - - - 34 7 8 19 20,59 13°
2008-2009 LP-2D 34 10 11 13 CI-LP 1 0 0 1 - - - - - - - - - - 35 10 11 14 28,57 13°
2009-2010 LP-2D 34 10 11 13 CI-LP 4 0 0 4 - - - - - - - - - - 38 10 11 17 26,32 13°
2010-2011 LP-2D 30 6 7 17 CI-LP 4 1 1 2 - - - - - - - - - - 34 7 8 19 20,59 13°
Totale Celano 128 32 36 60 13 2 2 9 141 34 38 69 24,11
2011-2012 Italia Lecco LP-2D 17+2 7 3+1 7+1 CI-LP - - - - - - - - - - - - - - 19 7 4 8 36,84 subentrato, 17°, retrocesso
2015-2016 Italia L'Aquila LP 3 0 1 2 CI-LP - - - - - - - - - - - - - - 3 0 1 2 &&0,00 subentrato, esonerato
2016-2017 Italia Mazara Ecc. 30 11 8 11 CI-Ecc. 4 3 0 1 - - - - - - - - - - 34 14 8 12 41,18
2017-2018 Italia Messina D 27 14 9 4 CI-D - - - - - - - - - - - - - - 27 14 9 4 51,85 Subentrato, 6°
2018-2019 Italia Cavese C 36 11 14 11 CI-C 2 1 0 1 - - - - - - - - - - 38 12 14 12 31,58 11°
2019-2020 Italia Vibonese C 0 0 0 0 CI-C 0 0 0 0 - - - - - - - - - - 0 0 0 0 ! in corso
Totale carriera 313 96 95 122 27 10 3 14 340 106 98 136 31,18

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Licata: 1986-1987
Ternana: 1996-1997

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Calciatori ‒ La raccolta completa Panini 1961-2012, Vol. 8 (1991-1992), Panini, 25 giugno 2012, p. 82.
  2. ^ Luigi Tripisciano, Album rosanero, Palermo, Flaccovio Editore, giugno 2004, p.60, ISBN 88-7804-260-9.
  3. ^ Lecco, via Pellegrino in arrivo Modica[collegamento interrotto] Aclecco.it
  4. ^ Rivoluzione a Lecco, salta Pellegrino Panchina a Modica Ilgiorno.it
  5. ^ Comunicato Stampa (PDF), Associazione Sportiva Roma, 4 giugno 2012. URL consultato il 24 giugno 2012.
  6. ^ Zeman nuovo allenatore del Cagliari Cagliaricalcio.net
  7. ^ UFFICIALE: L'Aquila, esonerato Perrone. Al suo posto ecco Modica, su tuttomercatoweb.com, 11 aprile 2016. URL consultato il 12 aprile 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]