Gary Sundgren

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gary Sundgren
Nome Kary Juhani Sundgren
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 187 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 2006
Carriera
Giovanili
1973 Västerås SK
1974-1987 Franke
Squadre di club1
1988-1997 AIK 221 (12)
1997-2002 Real Saragozza 111 (2)
2002-2003 AIK 24 (1)
2004 600px Bianco e Blu (Bordato)2.png IFK Sollentuna 25 (1)
2006 600px Rosso con Bande sottili Bianche.png FC Djursholm ? (?)
Nazionale
1994-2002 Svezia Svezia 30 (1)
Carriera da allenatore
2007-2008 Sirius Assistente
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Kary Juhani "Gary" Sundgren (Vammala, 25 ottobre 1967) è un ex calciatore svedese.

Uno dei suoi quattro figli, Daniel Sundgren, gioca anch'esso nell'AIK come terzino. Anche suo nipote Mikael Backlund è uno sportivo professionista, essendo un hockeista su ghiaccio militante nella NHL.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Gary Sundgren è iniziata e si è svolta in gran parte nell'AIK, squadra in cui ha debuttato nel 1988. Nel giorno del suo 25º compleanno ha segnato la rete che ha assicurato la vittoria dell'Allsvenskan 1992 all'ultima giornata, con il diagonale della definitiva vittoria per 2-3 sul campo del Malmö FF.[1]

Nel 1997 è approdato ne La Liga spagnola al Real Zaragoza, rimanendovi per cinque anni e vincendo nel frattempo la Coppa del Re 2000-2001. Al termine della stagione 2001-2002, conclusa con la retrocessione del club aragonese, Sundgren è ritornato al suo vecchio club, l'AIK, per terminare la carriera professionistica a 36 anni.

Successivamente è sceso in campo per due brevi parentesi nelle serie minori.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 1994 e il 2002 Sundgren ha collezionato 30 presenze con la Nazionale maggiore, partecipando anche ai Campionati europei 2000 disputati tra Belgio e Paesi Bassi.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

AIK: 1992
AIK: 1995-96, 1996-97
Real Saragozza: 2000-01

Note[modifica | modifica wikitesto]