Gary Sinise

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gary Sinise a Washington nel 2011

Gary Alan Sinise (Blue Island, 17 marzo 1955) è un attore e regista statunitense, noto per la sua partecipazione a film di successo, come Forrest Gump (per il quale riceve anche la candidatura all'Oscar al miglior attore non protagonista) e Apollo 13, e per l'interpretazione di Mac Taylor, protagonista della serie televisiva CSI: NY dal 2004 al 2013.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nell'Illinois, figlio di Millie e Robert L. Sinise, ha lontane origini italiane da parte del padre.[1] Ha studiato alla Highland Park High School; durante gli studi inizia ad avere i primi approcci con la recitazione rappresentando il musical West Side Story. Terminati gli studi, assieme agli amici Jeff Perry e Terry Kinney fonda la Steppenwolf Theatre Company, che in breve tempo diventa una delle più importanti compagnie teatrali della zona di Chicago.

Parallelamente al teatro, verso la fine degli anni 1980 inizia una promettente carriera a Hollywood, che lo vede regista di alcuni episodi della serie televisiva Crime Story e di film come Gli irriducibili e Uomini e topi. Come attore acquista notorietà verso il grande pubblico grazie al ruolo del tenente Dan Taylor nel film di Robert Zemeckis Forrest Gump, in seguito lavora nei film di Ron Howard Apollo 13 e Ransom - Il riscatto. Nel 1999 partecipa al film Il miglio verde, trasposizione cinematografica, a opera di Frank Darabont, dell'omonimo romanzo di Stephen King.

Nel 2003 lavora al fianco di Nicole Kidman e Anthony Hopkins nel drammatico La macchia umana e nel thriller The Forgotten. Nel 2004 approda alla televisione, diventando il protagonista di CSI: NY, dove interpreta il detective Mac Taylor, ruolo ricoperto sino al 2013. Nel 2015 partecipa a un episodio della serie Criminal Minds dove interpreta l'agente dell'FBI Jack Garrett, futuro protagonista nello spin-off Criminal Minds: Beyond Borders.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Di fede cattolica, dal 1981 è sposato con l'attrice Moira Harris; la coppia ha avuto tre figli: Sophie (1988), McCanna Anthony (1990) e Ella (1992). Sinise è anche il leader di un gruppo rock che suona principalmente per le truppe americane all'estero: la Lt. Dan Band, che prende il nome dal personaggio interpretato in Forrest Gump.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Gary Sinise sul set di Forrest Gump (1994)

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Gary Sinise è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ellis Island Medal of Honor - nastrino per uniforme ordinaria Ellis Island Medal of Honor

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ NIAF News Releases

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN79170439 · LCCN: (ENno90001353 · ISNI: (EN0000 0001 2141 143X · GND: (DE123240476 · BNF: (FRcb139575874 (data)