Difesa Tarrasch, variante Folkestone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Difesa Tarrasch.

Difesa Tarrasch, variante Folkestone
abcdefgh
8
Chessboard480.svg
a8 torre del nero
c8 alfiere del nero
d8 donna del nero
e8 re del nero
f8 alfiere del nero
g8 cavallo del nero
h8 torre del nero
a7 pedone del nero
b7 pedone del nero
f7 pedone del nero
g7 pedone del nero
h7 pedone del nero
c6 cavallo del nero
d5 pedone del nero
c4 pedone del nero
d4 pedone del bianco
c3 cavallo del bianco
f3 cavallo del bianco
g3 pedone del bianco
a2 pedone del bianco
b2 pedone del bianco
e2 pedone del bianco
f2 pedone del bianco
h2 pedone del bianco
a1 torre del bianco
c1 alfiere del bianco
d1 donna del bianco
e1 re del bianco
f1 alfiere del bianco
h1 torre del bianco
8
77
66
55
44
33
22
11
abcdefgh
Mosse1.d4 d5
2.c4 e6
3.Cc3 c5
4.cxd5 exd5
5.Cf3 Cc6
6.g3 c4
Codice ECOD33
OrigineOlimpiadi degli scacchi di Folkestone, 1933
Evoluzione diDifesa Tarrasch
SinonimiVariante svedese

La variante Folkestone o variante svedese è un'apertura del gioco degli scacchi della partita di donna

Le mosse che la caratterizzano sono:

  1. d4 d5
  2. c4 e6
  3. Cc3 c5 (difesa Tarrasch)
  4. cxd5 exd5
  5. Cf3 Cc6
  6. g3! (sistema Schlechter-Rubinstein) c4

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppata dalla classica difesa Tarrasch la variante fu utilizzata dalla Svezia alle Olimpiadi degli scacchi che si svolsero nella città di Folkestone nel 1933 (da qui il nome svedese).

Continuazioni[modifica | modifica wikitesto]

Fra le possibili continuazioni:

  • 7.Ag2 Ab4 8.0-0 Cge7 9.Ce5 0-0 10.Cc6 bc6 11.Ca4 Cf5 12.Ad2 Ae7 (Ad6!) 13 Ac3 Cd6 14.b3 (Dd2!) Cb3 15.axb3 cb5
  • 7.Ag2 Ab4 8.0-0 Cge7 9.e4 dxe4 10.Ce4 0-0 11.Dc2 Dd5 12.Ae3 Cg6 13.Ch4 Db5 14.Cg6 hg 15.a3 Ae7 16 d5 Ca5 17 d6 Ad8 18 Cc3 Da6 19 Tad1 (il Bianco è preferibile)
  • 7.Ag2 Ab4 8.0-0 Cge7 9.e4 0-0 10.exd5 Cd5 11.Ag5 Da5 12.Cd5 Dd5 13.Ce5 Dd4 14.Cc6 Dd1 15.Tfd1 bc6 16 Ac6 Tb8 17 Tac1 Ae6
Scacchi Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi