Difesa San Giorgio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Difesa San Giorgio
abcdefgh
8
Chessboard480.svg
a8 torre del nero
b8 cavallo del nero
c8 alfiere del nero
d8 donna del nero
e8 re del nero
f8 alfiere del nero
g8 cavallo del nero
h8 torre del nero
b7 pedone del nero
c7 pedone del nero
d7 pedone del nero
e7 pedone del nero
f7 pedone del nero
g7 pedone del nero
h7 pedone del nero
a6 pedone del nero
e4 pedone del bianco
a2 pedone del bianco
b2 pedone del bianco
c2 pedone del bianco
d2 pedone del bianco
f2 pedone del bianco
g2 pedone del bianco
h2 pedone del bianco
a1 torre del bianco
b1 cavallo del bianco
c1 alfiere del bianco
d1 donna del bianco
e1 re del bianco
f1 alfiere del bianco
g1 cavallo del bianco
h1 torre del bianco
8
77
66
55
44
33
22
11
abcdefgh
Mosse1.e4 a6
Codice ECOB00
Origine del nomeSan Giorgio
Evoluzione diApertura di re
SinonimiDifesa Baker
Difesa Birmingham

La difesa San Giorgio (o Difesa Baker) è un'apertura degli scacchi molto rara, che deriva dalle mosse:

1. e4 a6

Il nero con questa mossa vuole prevenire un possibile attacco di alfiere al suo cavallo che vuole sviluppare in c6 e/o sviluppare il proprio alfiere di donna in un fianchetto "allargato" (che comunque richiederà tre mosse). La spinta però è prematura in quanto il bianco può tranquillamente occupare il centro con 2. d4 e proseguire indisturbato lo sviluppo dei propri pezzi, accumulando vantaggio. Per questo l'apertura è scarsamente considerata e raramente utilizzata a grandi livelli e ricade, come molte aperture "eccentriche" di gioco semiaperto sotto il codice ECO B00.

Questa difesa venne giocata la prima volta nel 1868 da un principiante, tale J. Baker, in una partita di scacchi alla cieca contro il grande Wilhelm Steinitz (partita che fu vinta da Baker)[1]. Un risultato notevole ottenuto utilizzando quest'apertura è la vittoria di Anthony Miles su Anatolij Karpov nel campionato europeo a squadre di scacchi del 1980[2]: fu lo stesso Miles a denominare San Giorgio questo impianto, dal mito di San Giorgio e il Drago.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Wilhelm Steinitz vs J Baker (1868), su www.chessgames.com. URL consultato il 24 giugno 2020.
  2. ^ Anatoly Karpov vs Anthony Miles (1980) The Incorrect Opening, su www.chessgames.com. URL consultato il 24 giugno 2020.
  Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi