Costanza (Germania)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Costanza
città
(DE) Konstanz
Costanza – Stemma
Costanza – Veduta
Dati amministrativi
Stato Germania Germania
Land Flag of Baden-Württemberg.svg Baden-Württemberg
Distretto gov. Friburgo in Brisgovia
Circondario Costanza
Territorio
Coordinate 47°40′N 9°11′E / 47.666667°N 9.183333°E47.666667; 9.183333 (Costanza)Coordinate: 47°40′N 9°11′E / 47.666667°N 9.183333°E47.666667; 9.183333 (Costanza)
Altitudine 402 m s.l.m.
Superficie 55,65 km²
Abitanti 79 645 (31-12-2012)
Densità 1 431,18 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 78462-78467
Prefisso 07531, 07533
Fuso orario UTC+1
Codice Destatis 08 3 35 043
Targa KN
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Germania
Costanza
Sito istituzionale

Costanza (in tedesco Konstanz, pronuncia /ˈkɔnstants/, localmente [ˈkɔnʃtants]) è una città universitaria di 79.645 abitanti, sulla riva del Lago di Costanza nell'angolo sud-occidentale della Germania, che confina con la Svizzera.

Storia[modifica | modifica sorgente]

In questa città si svolse il Concilio di Costanza (1414-1418), ed è il luogo dove Jan Hus venne bruciato sul rogo (1415). Fu anche la città natale del conte Ferdinand von Zeppelin, costruttore dei famosi dirigibili Zeppelin.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Posizione[modifica | modifica sorgente]

Costanza è situata sul fiume Reno, che nasce dalle Alpi Svizzere e scorre attraverso il Lago di Costanza, dividendo in due la città. A nord del fiume si trova la parte più grande, con aree residenziali e insediamenti industriali; mentre a sud del fiume si trova la Città Vecchia, che ospita i centri amministrativi e le aree commerciali. La Città Vecchia è limitata a sud dal confine con la Svizzera.

Città e villaggi vicini[modifica | modifica sorgente]

La statua di Imperia

Germania:

Svizzera:

Austria:

Isole vicino Costanza:

Punti d'interesse[modifica | modifica sorgente]

Costanza è una popolare meta turistica, ma ciò nonostante il ritmo della vita è estremamente tranquillo. Il lago è circondato da colline ricoperte di foreste, prati e vigne. Dai piccoli villaggi sulle colline si gode di un'eccezionale vista sul lago.

Le attrazioni principali sono l'Isola di Reichenau, l'Isola di Mainau, Meersburg, Sciaffusa o San Gallo. I luoghi di interesse turistico a Costanza sono principalmente costituiti da edifici e monumenti di interesse storico. Costanza fu la città natale del conte Ferdinand von Zeppelin. C'è un monumento dedicato a lui nel parco vicino al porto, e la sua ex abitazione è diventata un hotel-ristorante di lusso.

Un'altra statua più recente è posta all'entrata del porto e mostra una donna che tiene due uomini nelle sue mani. Viene chiamata Imperia e rappresenta una famosa cortigiana italiana nata a Ferrara nel 1485. Ricorda gli aspetti meno pii del Concilio di Costanza, e i due uomini nelle sue mani rappresentano papa Martino V e l'imperatore Sigismondo. Il primo venne eletto durante detto concilio, rimpiazzando tre Papi in competizione. L'altro era in carica durante il concilio, e rappresenta il potere secolare. Entrambi sono nudi, ad eccezione dei simboli del loro potere. Anche se Imperia non visitò mai Costanza, è collegata al concilio, che si svolse molto prima della sua nascita, da un romanzo di Balzac, La bella Impéria.

Costanza (vista dal lungolago)

Gran parte degli edifici interessanti si trovano nella Altstadt (Città Vecchia), che è abbastanza grande, se si considerano le dimensioni della Costanza odierna. La città vecchia è dominata dalla maestosa cattedrale Münster, un paio di chiese e alcune torri, una delle quali indica il luogo dove sorgeva l'antico ponte medioevale sul Reno. La parte più romantica e pittoresca della città si trova tra la cattedrale e il Reno ed è chiamata Niederburg (Basso Castello). Qui gli edifici sono i più vecchi e le strade le più strette. L'area attorno alla Marktstätte (la piazza del mercato, in origine spiaggia del mercato) è la parte più vitale della Altstadt.

Al di fuori della Città Vecchia, è possibile prendere un bus per Bismarcksteig e camminare fino in cima alla collina, a Bismarckturm (la torre in cima alla collina è visibile da gran parte della città). Questo punto è favorito dai romantici come luogo dove potersi sedere a guardare il tramonto, con una bella vista sopra le vigne e fino alla città e al lago.

Oltre questa torre, più a nord, si trova l'università, anch'essa raggiungibile con l'autobus. Questo complesso tentacolare rappresenta una specie di stravaganza architettonica. La biblioteca vale la pena di essere visitata. È attualmente la più grande biblioteca della Germania. L'università ha circa 7.000 studenti e venne fondata nel 1966. Si trova in cima a una collina, tra la foresta e i prati, e guarda sul lago.

Gemellaggi[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Stemma del circondario Landkreis Konstanz Città e comuni del circondario di Costanza Stemma del Baden-Württemberg

Città:   Aach · Engen · Costanza · Radolfzell am Bodensee · Singen (Hohentwiel) · Stockach · Tengen
Comuni:   Allensbach · Bodman-Ludwigshafen · Büsingen am Hochrhein · Eigeltingen · Gaienhofen · Gailingen am Hochrhein · Gottmadingen · Hilzingen · Hohenfels · Moos · Mühlhausen-Ehingen · Mühlingen · Öhningen · Orsingen-Nenzingen · Reichenau · Rielasingen-Worblingen · Steißlingen · Volkertshausen

Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania