Isny im Allgäu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Isny im Allgäu
città
Isny im Allgäu – Stemma
Isny im Allgäu – Veduta
Localizzazione
StatoGermania Germania
LandFlag of Baden-Württemberg.svg Baden-Württemberg
DistrettoTubinga
CircondarioRavensburg
Territorio
Coordinate47°41′31″N 10°02′22″E / 47.691944°N 10.039444°E47.691944; 10.039444 (Isny im Allgäu)Coordinate: 47°41′31″N 10°02′22″E / 47.691944°N 10.039444°E47.691944; 10.039444 (Isny im Allgäu)
Altitudine704 m s.l.m.
Superficie85,37 km²
Abitanti14 392 (2010)
Densità168,58 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale88316
Prefisso07562
Fuso orarioUTC+1
Codice Destatis08 4 36 049
TargaRV
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Isny im Allgäu
Isny im Allgäu
Isny im Allgäu – Mappa
Sito istituzionale

Isny im Allgäu è una città tedesca, nel land del Baden-Württemberg.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Isny fu fondata intorno al 1042 come centro commerciale e mercato controllato dai vicini signori. Nel XIII secolo i suoi cittadini la fortificarono con le mura per difendersi dalle scorrerie dei signorotti feudali della zona.

Nel 1356 comprò la propria indipendenza ottenendo dall'imperatore lo statuto di città libera dell'Impero, governata da un proprio consiglio municipale.

Nel 1529 accolse la fede protestante e la sua fiorente economia fu gravemente danneggiata dalla Guerra dei Trent'anni, con incendi e pestilenze.

Acquistato il diritto di voto e di seggio al Reichstag entrò a far parte del Banco svevo nel Collegio delle Città imperiali fino al 1802, quando fu ceduta ai conti von Quadt zu Wyckradt e nel 1806 al nuovo regno del Württemberg seguendone poi le sorti.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Nella città ha avuto sede in passato la Mauser e vi hanno sede la Sauer e la Dethleffs.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN148397733 · LCCN (ENn85118193 · GND (DE4027758-6 · BNF (FRcb12261009c (data)
Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania