Düren

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Düren
Grande città di circondario
Düren
Düren – Stemma
Düren – Veduta
Localizzazione
StatoGermania Germania
LandFlag of North Rhine-Westphalia.svg Renania Settentrionale-Vestfalia
DistrettoColonia
CircondarioDüren
Territorio
Coordinate50°48′N 6°29′E / 50.8°N 6.483333°E50.8; 6.483333 (Düren)Coordinate: 50°48′N 6°29′E / 50.8°N 6.483333°E50.8; 6.483333 (Düren)
Altitudine125 m s.l.m.
Superficie85,02 km²
Abitanti92 904 (31-12-2008)
Densità1 092,73 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale52349-52351-52353-52355
Prefisso02421
Fuso orarioUTC+1
Codice Destatis05 3 58 008
TargaDN
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Düren
Düren
Düren – Mappa
Sito istituzionale

Düren è una città di 92.904 abitanti[1] della Renania Settentrionale-Vestfalia, in Germania.

È capoluogo del circondario (Kreis) omonimo (targa DN).

Düren si fregia del titolo di "Grande città di circondario" (Große kreisangehörige Stadt).

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

La città di Düren sorge a metà strada tra Colonia ed Aquisgrana, sulle sponde del fiume Ruhr.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Abitata da popolazioni celtiche probabilmente fin da prima della nascita di Cristo, divenne in seguito un importante avamposto dell'Impero Romano. Entrò quindi a far parte del regno dei Franchi, che vi edificarono un castello. Città libera dell'Impero durante il Basso Medioevo, fu devastata nel XVII-XVIII secolo da una serie di epidemie, dal terremoto del 1755 e dalla Guerra dei trent'anni. Occupata dai Francesi durante le guerre napoleoniche, venne poi ceduta alla Prussia dopo il Congresso di Vienna (1815). Alla fine del XIX secolo il suo sviluppo economico fu tale che nei primi anni del '900 figurava tra le città più ricche della Germania, ma venne distrutta dai bombardamenti alleati durante la II Guerra Mondiale e in seguito ricostruita.

Persone legate a Düren[modifica | modifica wikitesto]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Düren è capolinea della linea S 12 della S-Bahn di Colonia.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Popolazione ufficiale, Information und Technik Nordrhein-Westfalen. URL consultato il 26 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale il 24 dicembre 2009).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN431145424629286830888 · LCCN: (ENn80162578 · GND: (DE4013237-7 · BNF: (FRcb15290288v (data)
Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania