Congresso eucaristico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Veduta aerea del City Park Stadium di New Orleans durante il congresso eucaristico nazionale del 1938

I congressi eucaristici, nella Chiesa cattolica, sono manifestazioni pubbliche e solenni che hanno lo scopo di promuovere la devozione, il culto e la conoscenza dell'Eucaristia.

Sono caratterizzati da celebrazioni eucaristiche solenni (centro e culmine del congresso), riunioni di preghiera e adorazione prolungata davanti al Santissimo Sacramento, processioni con il Santissimo Sacramento per le vie della città, sessioni di catechesi, incontri di studio e conferenze su temi legati all'Eucaristia.

Possono durare uno o più giorni e avere carattere internazionale, nazionale, interdiocesano, diocesano o parrocchiale.

Tale forma di culto eucaristico ha origine dal risveglio del laicato della fine dell'Ottocento. L'iniziatrice dei congressi eucaristici fu Emilia Tamisier (1834-1910), già suora della congregazione delle Ancelle del Santissimo Sacramento.[1] Il primo congresso eucaristico internazionale, organizzato dal vescovo Louis-Gaston de Ségur, si tenne a Lilla il 21 giugno 1881.

Presso Santa Sede esiste un pontificio comitato per i congressi eucaristici internazionali che ha lo scopo di promuovere la preparazione e la celebrazione periodica (di regola, ogni quattro anni) di congressi eucaristici internazionali e di collaborare alla celebrazione dei congressi eucaristici nazionali. La segreteria di tale comitato è affidata ai religiosi della Congregazione del Santissimo Sacramento, fondata da san Pietro Giuliano Eymard.[1]

Congressi eucaristici internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Numero data luogo papa regnante legato a latere tema
I 23-30 giugno 1881 Lilla Leone XIII [2]
II 13-17 settembre 1882 Avignone Leone XIII
III 5-10 giugno 1883 Liegi Leone XIII
IV 9-13 settembre 1885 Friburgo Leone XIII
V 20-25 giugno 1886 Tolosa Leone XIII
VI 2-6 luglio 1888 Parigi Leone XIII
VII 16-21 agosto 1890 Anversa Leone XIII
VIII 14-21 maggio 1893 Gerusalemme Leone XIII Benoît-Marie Langénieux
IX 25-29 giugno 1894 Reims Leone XIII
X 20-24 settembre 1894 Paray-le-Monial Leone XIII
XI 13-17 luglio 1898 Bruxelles Leone XIII Vincenzo Vannutelli
XII 7-11 agosto 1899 Lourdes Leone XIII Benoît-Marie Langénieux
XIII 4-9 settembre 1901 Angers Leone XIII
XIV 3-7 settembre 1902 Namur Leone XIII Pierre-Lambert Goossens
XV 20-24 giugno 1904 Angoulême Pio X
XVI 1º-4 giugno 1905 Roma Pio X presieduto dal papa stesso
XVII 15-19 agosto 1906 Tournai Pio X Vincenzo Vannutelli
XVIII 6-11 agosto 1907 Metz Pio X Vincenzo Vannutelli
XIX 8-13 settembre 1908 Londra Pio X Vincenzo Vannutelli
XX 4-8 agosto 1909 Colonia Pio X Vincenzo Vannutelli
XXI 7-11 settembre 1910 Montréal Pio X Vincenzo Vannutelli
XXII 23 giugno-1º luglio 1910 Madrid Pio X Gregorio María Aguirre y García
XXIII 12-14 settembre 1912 Vienna Pio X Willem Marinus van Rossum
XXIV 23-27 aprile 1913 Malta Pio X Domenico Ferrata
XXV 22-26 luglio 1914 Lourdes Pio X Gennaro Granito Pignatelli Eucaristia e regalità sociale di Gesù Cristo
XXVI 24-29 giugno 1922 Roma Pio XI presieduto dal papa stesso Il Regno pacifico di Nostro Signore nell'Eucaristia
XXVII 22-27 giugno 1924 Amsterdam Pio XI Willem Marinus van Rossum L'Eucaristia e l'Olanda
XXVIII 20-24 giugno 1926 Chicago Pio XI Giovanni Vincenzo Bonzano Pace di Cristo nel Regno di Cristo
XXIX 5-9 settembre 1928 Sydney Pio XI Bonaventura Cerretti La Madonna e l'Eucaristia
XXX 7-11 maggio 1930 Cartagine Pio XI Alexis-Henri-Marie Lépicier L’Eucaristia nella Testimonianza Africana
XXXI 21-26 giugno 1932 Dublino Pio XI Lorenzo Lauri L'Eucaristia e l'Irlanda
XXXII 10-14 ottobre 1934 Buenos Aires Pio XI Eugenio Pacelli La regalità sociale di Nostro Signore Gesù Cristo e l'Eucaristia
XXXIII 3-7 febbraio 1937 Manila Pio XI Dennis Joseph Dougherty L'Apostolato eucaristico nelle missioni
XXXIV 25-30 maggio 1938 Budapest Pio XI Eugenio Pacelli L'Eucaristia vincolo di carità
XXXV 27 maggio-1º giugno 1952 Barcellona Pio XII Federico Tedeschini L'Eucaristia e la pace
XXXVI 17-24 luglio 1955 Rio de Janeiro Pio XII Benedetto Aloisi Masella Il Regno eucaristico del Cristo Redentore
XXXVII 31 luglio-7 agosto 1960 Monaco di Baviera Giovanni XXIII Gustavo Testa Pro Mundi Vita
XXXVIII 28 novembre-8 dicembre 1964 Mumbai Paolo VI Krikor Bedros XV Aghagianian L'Eucaristia e l'uomo nuovo
XXXIX 18-25 agosto 1968 Bogotá Paolo VI Giacomo Lercaro Vinculum Charitatis
XL 18-25 febbraio 1973 Melbourne Paolo VI Lawrence Joseph Shehan "Amatevi come io vi ho amato"
XLI 1º-8 agosto 1976 Filadelfia Paolo VI James Robert Knox L'Eucaristia e le aspirazioni della famiglia umana
XLII 6-23 luglio 1981 Lourdes Giovanni Paolo II Bernardin Gantin Gesù Cristo pane spezzato per un mondo nuovo
XLIII 11-18 agosto 1985 Nairobi Giovanni Paolo II Joseph Marie Anthony Cordeiro L'Eucaristia e la famiglia cristiana
XLIV 5-8 ottobre 1989 Seul Giovanni Paolo II Roger Etchegaray Christus Pax Nostra
XLV 7-13 giugno 1993 Siviglia Giovanni Paolo II Nicolás de Jesús López Rodríguez Eucaristia ed evangelizzazione
XLVI 25 maggio-1º giugno 1997 Breslavia Giovanni Paolo II Angelo Sodano Eucaristia e libertà
XLVII 18-25 giugno 2000 Roma Giovanni Paolo II presieduto dal papa stesso Gesù Cristo unico Salvatore del mondo, pane per la nuova vita
XLVIII 10-17 ottobre 2004 Guadalajara Giovanni Paolo II Jozef Tomko L'Eucaristia, luce e vita del nuovo millennio
XLIX 15-22 giugno 2008 Québec Benedetto XVI Jozef Tomko L'Eucaristia, dono di Dio per la vita del mondo
L 10-17 giugno 2012 Dublino Benedetto XVI Marc Ouellet L'Eucaristia, comunione con Cristo e tra noi
LI 25-31 gennaio 2016 Cebu Francesco Charles Bo Cristo in voi, speranza della gloria

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Giuseppe Vassalli, DIP, vol. VIII (1988), col. 832.
  2. ^ I primi 24 congressi eucaristici internazionali non ebbero un tema generale.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Guerrino Pelliccia e Giancarlo Rocca (curr.), Dizionario degli Istituti di Perfezione (DIP), 10 voll., Edizioni paoline, Milano 1974-2003.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]