Congresso eucaristico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il primo congresso eucaristico della diocesi di Carpi, 1929

I congressi eucaristici, nella Chiesa cattolica, sono manifestazioni pubbliche e solenni che hanno lo scopo di promuovere la devozione, il culto e la conoscenza dell'Eucaristia.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Sono caratterizzati da celebrazioni eucaristiche solenni (centro e culmine del congresso), riunioni di preghiera e adorazione prolungata davanti al Santissimo Sacramento, processioni con il Santissimo Sacramento per le vie della città, sessioni di catechesi, incontri di studio e conferenze su temi legati all'Eucaristia.

Possono durare uno o più giorni e avere carattere internazionale, nazionale, interdiocesano, diocesano o parrocchiale.

Veduta aerea del City Park Stadium di New Orleans durante il congresso eucaristico nazionale del 1938

Tale forma di culto eucaristico ha origine dal risveglio del laicato della fine dell'Ottocento. L'iniziatrice dei congressi eucaristici fu Emilia Tamisier (1834-1910), già suora della congregazione delle Ancelle del Santissimo Sacramento.[1] Il primo congresso eucaristico internazionale, organizzato da monsignor Louis-Gaston de Ségur, si tenne a Lilla il 21 giugno 1881.

Presso la Santa Sede fu istituito nel 1879 da Leone XIII un pontificio comitato per i congressi eucaristici internazionali che aveva lo scopo di promuovere la preparazione e la celebrazione periodica (di regola, ogni quattro anni) di congressi eucaristici internazionali e di collaborare alla celebrazione dei congressi eucaristici nazionali. La segreteria di tale comitato era stata affidata ai religiosi della Congregazione del Santissimo Sacramento, fondata da san Pietro Giuliano Eymard.[1] Dal 5 giugno 2022, con l'entrata in vigore della costituzione apostolica Praedicate evangelium, tale comitato è stato soppresso e i suoi compiti sono stati affidati al Dicastero per il culto divino e la disciplina dei sacramenti.[2]

Congressi eucaristici internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Numero Data Luogo Papa regnante Legato a latere Tema
I 23-30 giugno 1881 Lilla Leone XIII [3]
II 13-17 settembre 1882 Avignone Leone XIII
III 5-10 giugno 1883 Liegi Leone XIII
IV 9-13 settembre 1885 Friburgo Leone XIII
V 20-25 giugno 1886 Tolosa Leone XIII
VI 2-6 luglio 1888 Parigi Leone XIII
VII 16-21 agosto 1890 Anversa Leone XIII
VIII 14-21 maggio 1893 Gerusalemme Leone XIII Benoît-Marie Langénieux
IX 25-29 giugno 1894 Reims Leone XIII
X 20-24 settembre 1894 Paray-le-Monial Leone XIII
XI 13-17 luglio 1898 Bruxelles Leone XIII Vincenzo Vannutelli
XII 7-11 agosto 1899 Lourdes Leone XIII Benoît-Marie Langénieux
XIII 4-9 settembre 1901 Angers Leone XIII
XIV 3-7 settembre 1902 Namur Leone XIII Pierre-Lambert Goossens
XV 20-24 giugno 1904 Angoulême Pio X
XVI 1º-4 giugno 1905 Roma Pio X presieduto dal papa stesso
XVII 15-19 agosto 1906 Tournai Pio X Vincenzo Vannutelli
XVIII 6-11 agosto 1907 Metz Pio X Vincenzo Vannutelli
XIX 8-13 settembre 1908 Londra Pio X Vincenzo Vannutelli
XX 4-8 agosto 1909 Colonia Pio X Vincenzo Vannutelli
XXI 7-11 settembre 1910 Montréal Pio X Vincenzo Vannutelli
XXII 23 giugno-1º luglio 1911 Madrid Pio X Gregorio María Aguirre y García
XXIII 12-14 settembre 1912 Vienna Pio X Willem Marinus van Rossum
XXIV 23-27 aprile 1913 Malta Pio X Domenico Ferrata
XXV 22-26 luglio 1914 Lourdes Pio X Gennaro Granito Pignatelli Eucaristia e regalità sociale di Gesù Cristo
XXVI 24-29 giugno 1922 Roma Pio XI presieduto dal papa stesso Il Regno pacifico di Nostro Signore nell'Eucaristia
XXVII 22-27 giugno 1924 Amsterdam Pio XI Willem Marinus van Rossum L'Eucaristia e l'Olanda
XXVIII 20-24 giugno 1926 Chicago Pio XI Giovanni Vincenzo Bonzano Pace di Cristo nel Regno di Cristo
XXIX 5-9 settembre 1928 Sydney Pio XI Bonaventura Cerretti La Madonna e l'Eucaristia
XXX 7-11 maggio 1930 Cartagine Pio XI Alexis-Henri-Marie Lépicier L’Eucaristia nella Testimonianza Africana
XXXI 21-26 giugno 1932 Dublino Pio XI Lorenzo Lauri L'Eucaristia e l'Irlanda
XXXII 10-14 ottobre 1934 Buenos Aires Pio XI Eugenio Pacelli La regalità sociale di Nostro Signore Gesù Cristo e l'Eucaristia
XXXIII 3-7 febbraio 1937 Manila Pio XI Dennis Joseph Dougherty L'Apostolato eucaristico nelle missioni
XXXIV 25-30 maggio 1938 Budapest Pio XI Eugenio Pacelli L'Eucaristia vincolo di carità
XXXV 27 maggio-1º giugno 1952 Barcellona Pio XII Federico Tedeschini L'Eucaristia e la pace
XXXVI 17-24 luglio 1955 Rio de Janeiro Pio XII Benedetto Aloisi Masella Il Regno eucaristico del Cristo Redentore
XXXVII 31 luglio-7 agosto 1960 Monaco di Baviera Giovanni XXIII Gustavo Testa Pro Mundi Vita
XXXVIII 28 novembre-8 dicembre 1964 Mumbai Paolo VI Krikor Bedros XV Aghagianian L'Eucaristia e l'uomo nuovo
XXXIX 18-25 agosto 1968 Bogotà Paolo VI Giacomo Lercaro Vinculum Charitatis
XL 18-25 febbraio 1973 Melbourne Paolo VI Lawrence Joseph Shehan "Amatevi come io vi ho amato"
XLI 1º-8 agosto 1976 Filadelfia Paolo VI James Robert Knox L'Eucaristia e le aspirazioni della famiglia umana
XLII 6-23 luglio 1981 Lourdes Giovanni Paolo II Bernardin Gantin Gesù Cristo pane spezzato per un mondo nuovo
XLIII 11-18 agosto 1985 Nairobi Giovanni Paolo II Joseph Marie Anthony Cordeiro L'Eucaristia e la famiglia cristiana
XLIV 5-8 ottobre 1989 Seul Giovanni Paolo II Roger Etchegaray Christus Pax Nostra
XLV 7-13 giugno 1993 Siviglia Giovanni Paolo II Nicolás de Jesús López Rodríguez Eucaristia ed evangelizzazione
XLVI 25 maggio-1º giugno 1997 Breslavia Giovanni Paolo II Angelo Sodano Eucaristia e libertà
XLVII 18-25 giugno 2000 Roma Giovanni Paolo II presieduto dal papa stesso Gesù Cristo unico Salvatore del mondo, pane per la nuova vita
XLVIII 10-17 ottobre 2004 Guadalajara Giovanni Paolo II Jozef Tomko L'Eucaristia, luce e vita del nuovo millennio
XLIX 15-22 giugno 2008 Québec Benedetto XVI Jozef Tomko L'Eucaristia, dono di Dio per la vita del mondo
L 10-17 giugno 2012 Dublino Benedetto XVI Marc Ouellet L'Eucaristia, comunione con Cristo e tra noi
LI 25-31 gennaio 2016 Cebu Francesco Charles Bo Cristo in voi, speranza della gloria
LII 5-12 settembre 2021[4] Budapest Francesco presieduto dal papa stesso[5] "Sono in te tutte le mie sorgenti" (Salmi 87,7)
LIII 2024 Quito[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Giuseppe Vassalli, DIP, vol. VIII (1988), col. 832.
  2. ^ Praedicate evangelium, articolo 91.
  3. ^ I primi 24 congressi eucaristici internazionali non ebbero un tema generale.
  4. ^ Dichiarazione del Direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni, in Bollettino della Sala Stampa della Santa Sede, 23 aprile 2020. URL consultato il 23 aprile 2020.
  5. ^ Tiziana Campisi, Ungheria, la gioia della Chiesa per la presenza del Papa per il Congresso Eucaristico, in Vatican News, 8 marzo 2021. URL consultato il 9 marzo 2021.
  6. ^ Comunicato del Pontificio Comitato per i Congressi Eucaristici Internazionali, in Bollettino della Sala Stampa della Santa Sede, 20 marzo 2021. URL consultato il 20 marzo 2021.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Guerrino Pelliccia e Giancarlo Rocca (curr.), Dizionario degli Istituti di Perfezione (DIP), 10 voll., Edizioni paoline, Milano 1974-2003.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale:, su congressieucaristici.va. URL consultato il 25 marzo 2019 (archiviato dall'url originale l'8 gennaio 2012).
Controllo di autoritàVIAF (EN6732151002121930280005