Bonaventura Cerretti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bonaventura Cerretti
cardinale di Santa Romana Chiesa
Bonaventura Cerretti.jpg
Coat of arms of Bonaventura Cerretti.svg
Robur in fide
Incarichi ricoperti
Nato 17 giugno 1872, Orvieto
Ordinato presbitero 31 marzo 1895 dall'arcivescovo Tancredo Fausti
Nominato arcivescovo 15 aprile 1914 da papa Pio X
Consacrato arcivescovo 19 luglio 1914 dal cardinale Rafael Merry del Val
Creato cardinale 14 dicembre 1925 da papa Pio XI
Deceduto 8 maggio 1933, Roma

Bonaventura Cerretti (Orvieto, 17 giugno 1872Roma, 8 maggio 1933) è stato un cardinale italiano, prefetto del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica e cardinale vescovo di Velletri.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Orvieto, presso la frazione di Bardano, il 17 giugno 1872.

Papa Pio XI lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 14 dicembre 1925.

Morì l'8 maggio 1933 all'età di 60 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN33022744 · ISNI (EN0000 0001 0885 8923 · SBN IT\ICCU\RAVV\033986 · LCCN (ENn86029356 · GND (DE12752388X · BNF (FRcb120037917 (data) · BAV ADV10270754