Paray-le-Monial

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paray-le-Monial
comune
Paray-le-Monial – Stemma
Paray-le-Monial – Veduta
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneBlasonBourgogneFrancheComté.svg Borgogna-Franca Contea
DipartimentoBlason département fr Saône-et-Loire.svg Saona e Loira
ArrondissementCharolles
CantoneParay-le-Monial
Territorio
Coordinate46°27′N 4°07′E / 46.45°N 4.116667°E46.45; 4.116667 (Paray-le-Monial)Coordinate: 46°27′N 4°07′E / 46.45°N 4.116667°E46.45; 4.116667 (Paray-le-Monial)
Altitudine245 m s.l.m.
Superficie25,21 km²
Abitanti9 575[1] (2009)
Densità379,81 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale71600
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE71342
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Paray-le-Monial
Paray-le-Monial
Sito istituzionale

Paray-le-Monial è un comune francese di 9.575 abitanti situato nel dipartimento della Saona e Loira nella regione della Borgogna-Franca Contea.

La città del Sacro Cuore di Gesù[modifica | modifica wikitesto]

Nel monastero della Visitazione di Paray-le-Monial, nel XVII secolo, Margherita Maria Alacoque, canonizzata nel 1920, avrebbe avuto delle apparizioni di Gesù, in seguito alle quali sarebbero nate la festa del Sacro Cuore di Gesù e la pratica devozionale dei Primi nove venerdì del mese. Per questo la località è nota anche come "città del Sacro Cuore di Gesù".[2]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

La cittadina è famosa per la basilica cluniacense del Sacro Cuore, meta di pellegrinaggi. L'edificio, capolavoro del romanico, fu edificato nel XII secolo e possiede un interno che per la sua delicata eleganza era anche conosciuto nel medioevo come La promenade des anges (La passeggiata degli angeli).

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN123163372 · GND (DE4303955-8 · BNF (FRcb15273313j (data)
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia