Alberto Colombo (allenatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Alberto Colombo (calciatore))
Jump to navigation Jump to search
Alberto Colombo
Nazionalità Italia Italia
Altezza 178 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 2007 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1992-1996 Como 33 (0)
1996 Palazzolo 23 (1)
1996-1998 Lecco 60 (3)
1998-1999 Como 31 (2)
1999-2002 Monza 51 (1)
2002-2004 AlbinoLeffe 41 (1)
2004-2005 Como 28 (0)
2005-2006 Chiasso 5 (0)
2006-2007 Montichiari 11 (0)
Carriera da allenatore
2012-2013Pro PatriaBerretti
2013-2014Pro Patria
2014-2016Reggiana
2017Südtirol
2017Vicenza Virtus
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 novembre 2017

Alberto Colombo (Cesana Brianza, 24 febbraio 1974) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Colombo, da giocatore ha giocato in Serie B con le maglie di Como, Monza e AlbinoLeffe ad anche nella seconda serie svizzera con la maglia del Chiasso. Nel 2006 ha chiuso la carriera da calciatore tra i professionisti con il Montichiari in Serie C2.

Nel 2007 ha partecipato al raduno di Equipe Lombardia dei calciatori senza contratto.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dal 16 luglio 2013, dopo aver appeso le scarpe al chiodo, alla fine del suo primo anno di allenatore della Berretti bustocca inizia la carriera da allenatore della prima squadra sulla panchina della Pro Patria.[1]

Il 15 luglio 2014 viene annunciato come nuovo allenatore della Reggiana per la stagione successiva.[2] Il 22 maggio 2016, dopo essere arrivato alla semifinale nei play-off della Lega Pro 2014-2015 ed aver ottenuto il settimo posto nel campionato successivo rescinde consensualmente con la società emiliana.[3]

Il 14 marzo 2017 sostituisce William Viali sulla panchina del Südtirol, firmando un contratto valido fino al termine della stagione.[4]

Il 1º luglio firma un contratto annuale con rinnovo in caso di promozione, che lo lega al Vicenza. Il 19 novembre, in seguito alla sconfitta interna col Mestre per 0-2, viene esonerato.[5]


Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche da allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 20 maggio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale % Vittorie
Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P G V N P %
2013-2014 Italia Pro Patria LP-1D 30 8 9 13 CI+CI-LP 2+3 0+1 1+1 1+1 - - - - - - - - - - 35 9 11 15 25,71
2014-2015 Italia Reggiana LP 38+3 18+1 11+2 9 CI-LP 2 1 0 1 - - - - - - - - - - 43 20 13 10 46,51
2015-2016 LP 34 13 13 8 CI+CI-LP 2+1 1+0 0+0 1+1 - - - - - - - - - - 37 14 13 10 37,84
Totale Reggiana 75 32 26 17 5 2 0 3 - - - - - - - - 80 34 26 20 42,50
2016-2017 Italia Südtirol LP 9 5 0 4 CI+CI-LP - - - - - - - - - - - - - - 9 5 0 4 55,56
2017-2018 Italia Vicenza Virtus C 12 4 4 4 CI+CI-C 2+1 1+1 0+0 1+0 - - - - - - - - - - 15 6 4 5 40,00
Totale carriera 126 49 39 38 13 5 2 6 - - - - - - - - 139 54 41 44 38,85

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Alberto Colombo, su transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata