Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Agasicle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Agasicle
Re Euripontide di Sparta
In carica VI secolo a.C.
Predecessore Archidamo I
Successore Aristone
Casa reale Euripontidi
Padre Archidamo I
Figli Aristone

Agasicle (in greco antico: Ἀγασικλῆς, Agasiklés; Sparta, VI secolo a.C. – ...) è stato un re di Sparta della dinastia Euripontide.

Secondo Pausania succedette al padre Archidamo I e fu il padre del successore Aristone.[1]

Pausania afferma che durante tutto il suo regno Sparta fu in pace.[1] Erodoto ricorda invece che sotto il regno di Agasicle e Leonte (il contemporaneo re della dinastia Agiade), gli Spartani furono sconfitti nella guerra contro Tegea e vinsero tutte le altre guerre (non specificate).[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Pausania, Descrizione della Grecia, III, 7, 6.
  2. ^ Erodoto, Storie, I, 65.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Fonti primarie

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Re Euripontide di Sparta Successore
Archidamo I VI secolo a.C. Aristone