Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Euricratide

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Euricratide
Re di Sparta
In carica Dal 615 al 590 a.C. circa
Predecessore Anassandro
Successore Leonte
Nome completo Εὐρυκρατίδης
Morte 590 a.C. circa
Casa reale Agiadi
Padre Anassandro
Figli Leonte

Euricratide, (in greco antico: Εὐρυκρατίδης, Eurykratìdes) o Euricrate (in greco antico: Εὐρυκράτης, Eurykràtes) (Sparta, ... – 590 a.C. circa), è stato un re di Sparta della dinastia degli Agiadi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo Erodoto,[1] Euricratide era figlio del predecessore Anassandro e padre del successore Leonte, mentre secondo Pausania[2] il re, chiamato "Euricrate" dal geografo, era il figlio di un omonimo Euricrate a sua volta figlio di Anassandro. In tal caso, Euricratide (o Euricrate), sarebbe stato il nipote del re Anassandro e non il figlio come riporta Erodoto.

Durante il suo regno e quello del figlio Leonte gli Spartani furono impegnati in una guerra contro Tegea, nella quale furono a più riprese sconfitti. La guerra fu successivamente vinta da Anassandrida II, il figlio di Leonte.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]