Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Agide I

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Agide I
Re Agìade di Sparta
In carica X secolo a.C.
Predecessore Euristene
Successore Echestrato
Nome completo Ἆγις
Casa reale Agiadi
Padre Euristene
Figli Echestrato

Àgide I (in greco antico: Ἆγις, Aghis, in latino: Agis -ĭdis; ... – X secolo a.C.) è stato il secondo mitico re di Sparta, eponimo della dinastia Agiade.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La sua figura è leggendaria. Secondo Pausania, era figlio di Euristene e capostipite della dinastia degli Agiadi,[1] che avrebbe governato Sparta con gli Euripontidi. Secondo Erodoto, discendeva da Aristodemo, Aristomaco, Cleodeo, Hyllus ed era sesto discendente da Eracle: la sua genealogia è più mitologica che storica.

Visse intorno al 1000 a.C. e gli si attribuisce la sottomissione degli altri abitanti della Laconia[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pausania, III, 2, 1.
  2. ^ Agide re di Sparta, in Grande dizionario enciclopedico UTET, I vol., UTET, Torino, 1967, p. 254.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Fonti primarie
Fonti secondarie
Predecessore Re Agiade di Sparta Successore
Euristene X secolo a.C. Echestrato