Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Eudamida II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eudamida II
Re Euripontide di Sparta
In carica Dal 275 a.C. al 244 a.C.
Predecessore Archidamo IV
Successore Agide IV
Nome completo Εὐδαμίδας
Morte 244 a.C.
Casa reale Euripontidi
Padre Archidamo IV
Coniuge Agesistrata
Figli Agide IV
Archidamo V

Eudamida II (in greco antico: Εὐδαμίδας, Eudamìdas; IV-III secolo a.C.244 a.C.) fu re di Sparta della dinastia degli Euripontidi dal 275 al 244 a.C..

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Archidamo IV, alla morte di questi salì sul trono euripontide di Sparta e sposò Agesistrata, sua zia (sorella del padre), dalla quale ebbe due figli, Agide IV e Archidamo V, che entrambi salirono al trono in momenti successivi.

Gli storici antichi non riportano molte notizie di questo re, del quale Plutarco accenna brevemente nella Vita di Agide.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Plutarco, Vita di Agide, 3.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Fonti primarie

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Re Euripontide di Sparta Successore
Archidamo IV 275-244 a.C. Agide IV