Soo di Sparta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Soo di Sparta
Re Euripontide di Sparta
In carica XI secolo a.C.?
Predecessore Procle
Successore Euriponte



Nome completo Σόος
Casa reale Euripontidi
Padre Procle
Figli Euriponte

Soo (in greco antico Σόος, traslitterato in Sòos; Sparta, ... – XI secolo a.C.?) è stato un mitico re di Sparta della dinastia Euripontide.

Secondo la tradizione era figlio di Procle e padre di Euriponte, il re eponimo della dinastia.[1][2]

Secondo la testimonianza di Plutarco, durante il suo regno gli Spartani avrebbero ridotto in schiavitù gli iloti e conquistato parte dell'Arcadia[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Pausania, Periegesi della Grecia, III, 7, 1
  2. ^ Plutarco, Vita di Licurgo, I.
  3. ^ Plutarco, Vita di Licurgo, II.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Re Euripontide di Sparta Successore
Procle XI secolo a.C.? Euriponte