Adewale Wahab

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adewale Wahab
Nome Adewale Dauda Wahab
Nazionalità Nigeria Nigeria
Altezza 177 cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
2001-2003 Reggiana
2003-2004 Roma
Squadre di club1
2001-2003 Reggiana 2 (0)
2003-2004 Roma 1 (0)
2004-2005 Ternana 10 (1)
2005-2006 Teramo 9 (0)
2006-2007 Catanzaro 30 (1)
2007-2011 Bellinzona 53 (0)
Nazionale
2004 Nigeria Nigeria 1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 agosto 2011

Adewale Dauda Wahab (Port Harcourt, 4 ottobre 1984) è un calciatore nigeriano, centrocampista svincolato.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Nigeria, all'età di 17 anni Wahab si è trasferito in Italia. Ha iniziato la carriera professionistica nella Reggiana nel 2002, con cui ha esordito in Serie C1.

Dopo l'esperienza in Emilia-Romagna, è stato acquistato nel 2003 dalla Roma, dove ha militato tra Primavera e prima squadra. Tenuto in considerazione dall'allenatore Fabio Capello, si è allenato spesso con la prima squadra e il 15 ottobre 2003 ha esordito nelle coppe europee nella partita di Coppa UEFA 2003-2004 a Skopje contro il Vardar (1-1), subentrando all'80º minuto a Daniele De Rossi.[1] Il 16 maggio 2004 ha esordito in Serie A in Sampdoria-Roma (0-0), ultima partita del campionato 2003-2004. Ha inoltre disputato 3 partite nella Coppa Italia 2003-2004 con i giallorossi.

Dopo varie esperienze di prestito fra Ternana, Teramo e Catanzaro, nell'estate 2007 è ritornato alla Roma che lo ha ceduto in prestito al Bellinzona, squadra di Challenge League, in cambio di Daniel Ünal.[2]

Con il Bellinzona nel 2008 ha guadagnato la promozione in Super League e, dopo essere stato acquisito a titolo definitivo dagli svizzeri, ha esordito in Super League il 26 luglio 2008 al St. Jakob-Park contro il Basilea (sconfitta per 2-0). Rimane a Bellinzona fino al 2011 quando la squadra è retrocessa in Challenge League.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Wahab ha esordito nella Nazionale nigeriana il 20 giugno 2004 contro l'Angola, partita valida per le qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2006, subentrando al 63º minuto a Rabiu Baita.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vardar 1 - 1 Roma, uefa.com, 15 ottobre 2003. URL consultato il 9 aprile 2009.
  2. ^ La Samp vuole Cassano. Fatta l'offerta al Real, La Gazzetta dello Sport, 7 agosto 2007. URL consultato il 9 aprile 2009.
  3. ^ (EN) Angola - Nigeria 1:0 (0:0), fifa.com, 20 giugno 2004. URL consultato il 9 aprile 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]