5-MeO-DMT

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
5-MeO-DMT
5-MeO-DMT.svg
5-MeO-DMT-3d-sticks.png
Nome IUPAC
2-(5-metossi-1H-indol-3-yl)-N,N-dimetiletanammina
Nomi alternativi
5-metossi-N,N-dimetiltriptamina
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC13H18N2O
Massa molecolare (u)218.298 g/mol
Numero CAS1019-45-0
Numero EINECS213-813-2
PubChem1832
DrugBankDB14010
SMILES
O(c1cc2c(cc1)ncc2CCN(C)C)C
Indicazioni di sicurezza
Frasi H---
Consigli P---

La 5-MeO-DMT (5-metossi-N,N-dimetiltriptamina, formula bruta: C13H18N2O) è una triptamina psichedelica presente in numerose piante e nel veleno del rospo Incilius alvarius. È stata utilizzata principalmente dalle tribù sciamaniche Sud Americane e spesso si trova nell'Ayahuasca. In assenza di studi approfonditi, i report provenienti da persone che ne hanno fatto uso riferiscono effetti sensibilmente diversi da quelli della DMT.

Assunzione[modifica | modifica wikitesto]

La 5-MeO può essere fumata o insufflata e le dosi variano a seconda del metodo scelto. La quantità di psichedelico media varia tra i 10 e i 30 mg. Si trova sotto forma di cristalli bianchi (se di elevata purezza) o giallo/bruni.

Effetti[modifica | modifica wikitesto]

Gli effetti sul corpo umano possono variare da soggetto a soggetto. Tuttavia ve ne sono alcuni molto comuni: l'assunzione di 5-MeO DMT provoca esperienze visive allucinogene molto deboli (al contrario della semplice DMT), euforia, allucinazioni uditive e sensitive in genere, cambiamento nella percezione del tempo, nausea, disforia, perdita di memoria a breve termine, difficoltà di concentrazione, spasmi muscolari, dissociazione dalla realtà, paura, terrore, attacchi di panico, insonnia e una morte apparente che dura fino a 5 minuti. Questi effetti hanno una durata relativamente breve (tra i 20 e i 45 minuti). Il 5-MeO-DMT è sotto studio per potenziali effetti terapeutici.[1]

Legalità[modifica | modifica wikitesto]

È classificata negli Stati Uniti come droga psicoattiva nella tabella I (assieme a cocaina, eroina e altre droghe "pesanti") dal 19 gennaio 2011. In molte nazioni europee è illegale la detenzione, la vendita e il consumo di questa sostanza. In italia non è specificata espressamente nella tabella 1 delle sostanze stupefacenti (aggiornamento luglio 2018[2]), ma illegale perché etere della DMT.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) David E. Carpenter, More Companies Embrace 5-MeO-DMT to Create Therapies, su Lucid News, 16 febbraio 2022. URL consultato il 6 marzo 2022.
  2. ^ Ministero della Salute, Tabelle delle sostanze stupefacenti e psicotrope, su salute.gov.it. URL consultato il 17 luglio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia