Narceina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Narceina
Narceine.svg
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC23H27NO8
Massa molecolare (u)445,47
Numero CAS131-28-2
Numero EINECS205-021-0
PubChem8564
SMILES
CN(C)CCC1=CC2=C(C(=C1CC(=O)C3=C(C(=C(C=C3)OC)OC)C(=O)O)OC)OCO2
Indicazioni di sicurezza

La narceina è un alcaloide isochinolinico contenuto nell'oppio che viene prodotta dalla pianta Papaver somniferum. L'etimologia del nome deriva dal greco νάρκη (nárkē) che significa torpore.

La sostanza è dotata di debole azione narcotizzante e di azione spasmolitica.[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ narceina, su chifar.unipv.it. URL consultato il 9 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 3 novembre 2004).
  2. ^ (EN) Narceine definition | Drugs.com, in Drugs.com. URL consultato il 9 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 9 novembre 2017).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia