Ángel Romano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ángel Romano
Angel Romano.jpg
Nome Alfredo Ángel Romano
Nazionalità Uruguay Uruguay
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1930
Carriera
Squadre di club1
1910 Nacional 1 (3)
1911-1912 CURCC 3 (1)
1913-1914 Boca Juniors 9 (1)
1915-1930 Nacional 388 (164)
Nazionale
1911-1927 Uruguay Uruguay 68 (28)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Parigi 1924
Coppa America calcio.svg Copa América
Oro Argentina 1916
Oro Uruguay 1917
Argento Brasile 1919
Oro Cile 1920
Bronzo Argentina 1921
Bronzo Brasile 1922
Oro Uruguay 1923
Oro Uruguay 1924
Oro Cile 1926
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Alfredo Ángel Romano (Montevideo, 2 agosto 1893Montevideo, 22 agosto 1972) è stato un calciatore uruguaiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Soprannominato El loco (il matto)[1], Romano crebbe calcisticamente nel Nacional, con cui esordì in prima squadra l'11 settembre 1910, realizzando tre goal nella gara di campionato contro il Central (battuto dal Nacional 4-1)[1].

Dopo una parentesi al C.U.R.C.C. (antenato dell'attuale Peñarol), Romano passò per due anni al Boca Juniors, ove raggiunse il connazionale Carlos Scarone. Ambedue fecero ritorno in Uruguay al termine della stagione 1914, quando vestirono la casacca del Nacional. Del Decano, Romano sarebbe divenuto uno dei pilastri, contribuendo alla vittoria di ben 8 titoli nazionali.

Altrettanto importante il suo ruolo in Nazionale, con cui esordì nel 1911 in Copa Lipton contro l'Argentina. Con la Celeste vinse 6 volte il Campeonato Sudamericano (corrispondente all'attuale Coppa America), la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Parigi nel 1924, 5 volte la Copa Lipton e 4 la Copa Newton. Con la Celeste fu ben due volte capocannoniere del Campeonato Sudamericano: nell'edizione del 1917, da solo con 4 goal; e nel 1920, insieme al connazionale José Pérez con 3 goal. Nel torneo continentale realizzò in tutto 12 reti in 5 edizioni (delle 9 a cui prese parte).

Con 28 goal, Romano è tutt'oggi il terzo miglior realizzatore della storia della Nazionale uruguaiana: meglio di lui solo Héctor Scarone e Diego Forlan, con 31 e 32 goal. Della stessa è anche al settimo posto nella speciale classifica delle presenze con la maglia della Celeste (68 in tutto[2]).

Chiuse la carriera proprio nel 1930, l'anno in cui l'Uruguay vinse il primo mondiale di calcio.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Nacional: 1915, 1916, 1917, 1919, 1920, 1922, 1923, 1924

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Argentina 1916, Uruguay 1917, Cile 1920, Uruguay 1923, Uruguay 1924, Cile 1926
1911, 1912, 1919, 1922, 1923
1912, 1917, 1919, 1920

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (ES) Ídolos - Ángel Romano, su Club Nacional de Football. URL consultato il 21 ottobre 2009.
  2. ^ (EN) Angel Romano - International Appearances, su Rsssf.com. URL consultato il 21 ottobre 2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]