Campeonato Sudamericano de Football 1927

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campeonato Sudamericano de Football 1927
Competizione Coppa America
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 11ª
Date 30 ottobre - 27 novembre 1927
Luogo Perù Perù
(1 città)
Partecipanti 4
Impianto/i Estadio Nacional
Risultati
Vincitore Argentina Argentina
(3° titolo)
Secondo Uruguay Uruguay
Terzo Perù Perù
Quarto Bolivia Bolivia
Statistiche
Miglior giocatore Argentina Manuel Seoane[1]
Miglior marcatore Argentina Carricaberry
Argentina Luna
Uruguay Figueroa
Uruguay Petrone
Uruguay Scarone (3 a testa)
Incontri disputati 6
Gol segnati 37 (6,17 per incontro)
Pubblico 98 000
(16 333 per incontro)
Trofeo Sudamericano 1927.JPG
La coppa vinta dall'Argentina
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1926 1929 Right arrow.svg

Il Campeonato Sudamericano de Football 1927 fu l'undicesima edizione della Coppa America di calcio. Ad organizzarlo fu il Perù, la cui nazionale prendeva così parte per la prima volta al torneo. Tutte le partite si disputarono all'Estadio Nacional di Lima dal 30 ottobre al 27 novembre 1927.

Nazionali partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Nazione Iscrizione
CONMEBOL
Note
1 Argentina Argentina 1916
2 Brasile Brasile 1916 Rinuncia
3 Cile Cile 1916 Rinuncia
4 Uruguay Uruguay 1916 Detentore Coppa America 1926
5 Paraguay Paraguay 1921 Rinuncia
6 Perù Perù 1925 Nazione ospitante
7 Bolivia Bolivia 1926
8 Ecuador Ecuador 1927 Rinuncia

Formula[modifica | modifica wikitesto]

La sfida decisiva tra Argentina e Uruguay, vinta dagli albicelesti per 3-2.

La formula prevedeva che le quattro squadre partecipanti si affrontassero in un unico girone all'italiana, la cui prima classificata avrebbe vinto il torneo. Per ogni vittoria si attribuivano 2 punti, 1 per ogni pareggio e 0 per ogni sconfitta.

In vista delle olimpiadi di Amsterdam 1928, nel cui torneo di calcio la CONMEBOL avrebbe avuto diritto a tre posti, fu disposto che le prime tre classificate si sarebbero qualificate alla manifestazione olimpica.

Riassunto del torneo[modifica | modifica wikitesto]

Ovvie favorite erano Uruguay e Argentina. Le due nazionali platensi travolsero gli avversari, decidendo tutto nello scontro diretto: qui la spuntò l'Argentina (3-2), che vinse il suo terzo titolo continentale.

L'Uruguay si sarebbe riscattato l'anno seguente, bissando l'oro olimpico del 1924, battendo in finale proprio l'Argentina.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Lima
30 ottobre 1927
Argentina Argentina 7 – 1
referto
Bolivia Bolivia Estadio Nacional (15.000 spett.)
Arbitro Perù Fuentes

Lima
1º novembre 1927
Uruguay Uruguay 4 – 0
referto
Perù Perù Estadio Nacional (22.000 spett.)
Arbitro Argentina Nay Foino

Lima
6 novembre 1927
Uruguay Uruguay 9 – 0
referto
Bolivia Bolivia Estadio Nacional (6.000 spett.)
Arbitro Perù Fuentes

Lima
13 novembre 1927
Perù Perù 3 – 2
referto
Bolivia Bolivia Estadio Nacional (14.000 spett.)
Arbitro Cile Parodi

Lima
20 novembre 1927
Argentina Argentina 3 – 2
referto
Uruguay Uruguay Estadio Nacional (26.000 spett.)
Arbitro Inghilterra Thurner

Lima
27 novembre 1927
Argentina Argentina 5 – 1
referto
Perù Perù Estadio Nacional (15.000 spett.)
Arbitro Bolivia Gariboni

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Argentina Argentina 6 3 3 0 0 15 4 +11
2. Uruguay Uruguay 4 3 2 0 1 15 3 +12
3. Perù Perù 2 3 1 0 2 4 11 -7
4. Bolivia Bolivia 0 3 0 0 3 3 19 -16

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Perù e Uruguay entrano in campo

3 gol

2 gol

1 gol

autoreti

Arbitri[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Martín Tabeira, The Copa América Archive - Trivia, RSSSF. URL consultato il 21 aprile 2011.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio