Campeonato Sudamericano de Football 1917

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campeonato Sudamericano de Football 1917
Competizione Coppa America
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Date 30 settembre - 14 ottobre 1917
Luogo Uruguay Uruguay
(1 città)
Partecipanti 4
Impianto/i 1 stadio
Risultati
Vincitore Uruguay Uruguay
(2° titolo)
Secondo Argentina Argentina
Terzo Brasile Brasile
Quarto Cile Cile
Statistiche
Miglior giocatore Uruguay Héctor Scarone[1]
Miglior marcatore Uruguay Romano (4)
Incontri disputati 6
Gol segnati 21 (3,5 per incontro)
Pubblico 128 000
(21 333 per incontro)
Uruguay Copa America 1917.jpg
L'Uruguay campione. In piedi da sinistra a destra: Pacheco, Vanzzino, Saporiti, Rodríguez, Varela, Foglino e l'allenatore Platero. Accosciati: Pérez, H. Scarone, Romano, C. Scarone e Somma.
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1916 1919 Right arrow.svg

Il Campeonato Sudamericano de Football 1917 fu la seconda edizione della Coppa America di calcio. Fu organizzato dall'Uruguay e tutte le partite si disputarono allo stadio Parque Pereira di Montevideo dal 30 settembre al 14 ottobre 1917.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Le quattro partecipanti, allora unici quattro membri della CONMEBOL, furono semplicemente invitate, come nell'edizione precedente.

Nazione Iscrizione
CONMEBOL
Note
1 Argentina Argentina 1916
2 Brasile Brasile 1916
3 Cile Cile 1916
4 Uruguay Uruguay 1916 Detentore Coppa America 1916 e nazione ospitante

Formula[modifica | modifica wikitesto]

La formula prevedeva che le quattro squadre partecipanti si affrontassero in un unico girone all'italiana, la cui prima classificata avrebbe vinto il torneo. Per ogni vittoria si attribuivano 2 punti, 1 per ogni pareggio e 0 per ogni sconfitta.

Riassunto del torneo[modifica | modifica wikitesto]

L'Uruguay si confermò la massima potenza calcistica sudamericana, vincendo tutte le 3 partite, grazie ai goal di Ángel Romano e dei fratelli Carlos ed Héctor Scarone. Di quest'ultimo fu il goal della decisiva vittoria contro l'Argentina, che regalò alla Celeste il secondo titolo sudamericano.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Montevideo
30 settembre 1917
Uruguay Uruguay 4 – 0
referto
Cile Cile Parque Pereira (22.000 spett.)
Arbitro Argentina Guassone

Montevideo
3 ottobre 1917
Argentina Argentina 4 – 2
referto
Brasile Brasile Parque Pereira (20.000 spett.)
Arbitro Cile Fanta

Montevideo
6 ottobre 1917
Argentina Argentina 1 – 0
referto
Cile Cile Parque Pereira (15.000 spett.)
Arbitro Uruguay Saralegui

Montevideo
7 ottobre 1917
Uruguay Uruguay 4 – 0
referto
Brasile Brasile Parque Pereira (21.000 spett.)
Arbitro Argentina Guassone

Montevideo
12 ottobre 1917
Brasile Brasile 5 – 0
referto
Cile Cile Parque Pereira (10.000 spett.)
Arbitro Uruguay Vallarino

Montevideo
14 ottobre 1917
Uruguay Uruguay 1 – 0
referto
Argentina Argentina Parque Pereira (40.000 spett.)
Arbitro Cile Livingstone

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Uruguay Uruguay 6 3 3 0 0 9 0 +9
2. Argentina Argentina 4 3 2 0 1 5 3 +2
3. Brasile Brasile 2 3 1 0 2 7 8 -1
4. Cile Cile 0 3 0 0 3 0 10 -10

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Ángel Romano

4 gol

3 gol

2 gol

1 gol

Autoreti

Arbitri[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Martín Tabeira, The Copa América Archive - Trivia, RSSSF. URL consultato il 21 aprile 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio