Carlos Scarone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carlos Scarone
Nazionalità Uruguay Uruguay
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1927
Carriera
Squadre di club1
1908-1909 River Plate (M) B 8 (5)
1909-1912 CURCC 1 (2)
1913-1914 Boca Juniors 23 (9)
1914-1927 Nacional 227 (152)
Nazionale
1909-1922 Uruguay Uruguay 25 (18)
Palmarès
Coppa America calcio.svg Copa América
Oro Uruguay 1917
Argento Brasile 1919
Oro Cile 1920
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Carlos Scarone (Montevideo, 11 novembre 1888Montevideo, 12 maggio 1965) è stato un calciatore uruguaiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Fratello maggiore del più celebre Héctor Scarone, Carlos si affacciò al calcio (all'epoca dilettantistico) nel 1908 nella seconda squadra[1] del River Plate di Montevideo. Passò l'anno dopo al CURCC (l'attuale Peñarol), quindi si trasferì in Argentina, al Boca Juniors.

Nel 1914 fece ritorno in Uruguay, vestendo la maglia del Nacional. Del Decano (ove fu raggiunto due anni dopo dal fratello Héctor) divenne una delle bandiere, guidando da leader il club per 13 anni, conquistando ben 8 campionati nazionali.

In nazionale partecipò a 3 edizioni del Campeonato Sudamericano (attuale Coppa America), conquistando quelle del 1917 e del 1920.

Dopo il ritiro fu dirigente del Nacional.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Nacional: 1915, 1916, 1917, 1919, 1920, 1922, 1923, 1924

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Uruguay 1917, Cile 1920
1919, 1922, 1924, 1927
1917, 1919, 1920, 1929

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Ìdolos - Carlos Scarone, su Nacionaldigital.com. URL consultato il 4 giugno 2009.