Super Mario Kart

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Super Mario Kart
Super Mario Kart.png
Schermata iniziale di Super Mario Kart
Sviluppo Nintendo EAD
Pubblicazione Nintendo
Serie Mario
Data di pubblicazione Giappone 27 agosto 1992
Flags of Canada and the United States.svg 1º settembre 1992
Flag of Europe.svg 21 gennaio 1993
Genere Simulatore di guida
Modalità di gioco multiplayer
Piattaforma Super Nintendo
Supporto cartuccia 4-megabit
Periferiche di input controller Super Nintendo
Seguito da Mario Kart 64

Super Mario Kart è un videogioco della serie Mario, prodotto da Nintendo, pubblicato nel 1992 per SNES.

Ideatore del gioco è stato Shigeru Miyamoto, mentre Hiroshi Yamauchi è stato il produttore esecutivo. Il primo della saga di Mario Kart, è il più celebre gioco di corse motoristiche per Super Nintendo ed uno dei suoi titoli più commercialmente fortunati (assieme a Super Mario World, Super Mario All-Stars e Donkey Kong Country).

A uno o due giocatori, il gioco ha come piloti otto dei personaggi più famosi dell'universo di Mario e si svolge su 20 piste differenti e 4 campi di battaglia. Inoltre il gioco è ancora disponibile grazie alla Virtual Console della Wii al prezzo di 800 Wii Points.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Vi sono tre modalità di gioco: GP, Prova a Tempo e Battaglia. Nella modalità GP si può scegliere la cilindrata del kart tra 50cc e 100cc: vinti tutti i rispettivi tornei è possibile accedere alla cilindrata 150cc; nella modalità Prova a Tempo il giocatore sfida le proprie abilità di guida contro il cronometro (il gioco consente la memorizzazione dei migliori primi cinque tempi per ogni gara, oltre che il giro più veloce se non arriverano fra i primi cinque fanno il verso e la faccia della sconfitta); nella modalità Battaglia i due giocatori si sfidano a far scoppiare tutti i palloncini dell'altro: vince chi riesce per primo a far scoppiare quelli dell'altro.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Mario: Il più conosciuto, protagonista della serie da cui prende il nome.
  • Luigi: Il fratello di Mario, apparso per la prima volta in Mario Bros.
  • Principessa Peach: La famosa principessa che Mario ha salvato tante volte dal perfido Bowser.
  • Toad: Un servo della principessa. Appare in Super Mario Bros. e in Super Mario Bros. 2, ma vanta anche una notevole capacità sui kart.
  • Donkey Kong Jr., apparso per la prima volta nel videogioco per NES dall' omonimo titolo. Nei successivi titoli di Mario Kart verrà sostituito con Donkey Kong e non si vedrà più per il resto della serie
  • Yoshi: Protagonista di molte avventure con Baby Mario, Yoshi è altrettanto abile sui kart. Apparirà in tutti i titoli della serie Mario Kart.
  • Bowser: L'acerrimo nemico di Mario, apparso per la prima volta in Super Mario Bros.
  • Koopa Troopa: Un nemico semplice nei videogiochi di Mario si trasforma in uno sfidante sui kart. Scomparirà nella serie Mario Kart ma farà ritorno in Mario Kart: Double Dash, in Mario Kart Wii e in Mario Kart 7 col nome di "Koopa".

Oggetti e Monete[modifica | modifica wikitesto]

A rendere il gioco più interessante ci sono degli oggetti che servono a facilitare la gara. Si ottengono passando su una piattaforma recante un punto interrogativo nero che si trasforma in una faccia quando viene utilizzato. Inoltre durante la corsa è necessario raccogliere delle monete sparse per la pista che forniscono al kart una velocità maggiore.

Di seguito vengono elencati tutti gli oggetti con le loro rispettive caratteristiche ed effetti.

Nome Caratteristiche
Fungo Scatto Fornisce una breve accelerazione momentanea
Banana Una buccia di banana che manda in testacoda chi la colpisce
Guscio Verde Viaggia nella direzione in cui lo si lancia
Guscio Rosso Insegue e colpisce il personaggio dinanzi a colui che lo lancia
Moneta Aggiunge una moneta a quelle raccolte.

Non compare nella modalità Battaglia

Boo Rende temporaneamente invisibili, permette di superare i fuoristrada e ruba un oggetto a caso tra quelli che gli altri concorrenti possiedono.

Non compare nella modalità GP

Piuma Fa saltare il kart in aria per un istante permettendo di superare ostacoli e barriere
Stella Rende temporaneamente più veloci ed invincibili
Fulmine Rimpicciolisce tutti i personaggi rendendoli più lenti per un tempo che varia a seconda della posizione nella corsa del rimpicciolito.

Non compare nella modalità Battaglia


Esistono anche alcuni oggetti che il giocatore non può utilizzare e che sono disponibili sono per alcuni personaggi controllati dalla CPU.

Nome Usato da Caratteristiche
Minifungo Peach, Toad Simile al Fulmine, rimpicciolisce il personaggio colpito
Uovo Yoshi Manda in testacoda il kart colpito
Fiore di Fuoco Bowser Lancia una palla di fuoco che manda in testacoda il kart colpito

Piste[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario Kart contiene 20 piste divise in 4 coppe da 5 circuiti ciascuna. Ogni pista richiede 5 giri.

Trofeo Fungo Trofeo Fiore Trofeo Stella Trofeo Speciale
Circuito di Mario 1 (A) Cioccoisola 1 Spiaggia Koopa 1 Pianura Ciambella 3 (D)
Pianura Ciambella 1 (A) Valle Fantasma 2 (B) Cioccoisola 2 (A) Spiaggia Koopa 2 (A)
Valle Fantasma 1 Pianura Ciambella 2 Lago Vaniglia 1 Valle Fantasma 3
Castello di Bowser 1 Castello di Bowser 2 Castello di Bowser 3 Lago Vaniglia 2
Circuito di Mario 2 (C) Circuito di Mario 3 (B) Circuito di Mario 4 Pista Arcobaleno (C)

Inoltre tutte le piste ricompaiono in Mario Kart: Super Circuit.

Critiche, successo e vendite[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario Kart è stato un successo sia di vendite, sia di critica, infatti le recensioni delle aziende sono state positive. Per quel che riguarda le vendite, il gioco, a una settimana dall'uscita ha venduto più di 100 000 copie, rendendolo il gioco più venduto della settimana. Il gioco ha venduto parecchio anche a distanza di anni dall'uscita. Nel 1999, quando sono terminate le vendite del SNES, il gioco ha venduto quasi 10 milioni di copie in tutto il mondo.

Note[modifica | modifica wikitesto]