Mario Kart 7

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mario Kart 7
Mario Kart 7 EUR.jpg
Sviluppo Nintendo EAD
Pubblicazione Nintendo
Serie Mario Kart
Data di pubblicazione Giappone 1º dicembre 2011
Europa 2 dicembre 2011[1]
Australia 3 dicembre 2011[2]
Stati Uniti 4 dicembre 2011
Genere Simulatore di guida
Modalità di gioco 1-8 giocatori
Piattaforma Nintendo 3DS
Supporto Cartuccia
Fascia di età CERO: A
ESRB: E
PEGI: 3+
Preceduto da Mario Kart Wii
Seguito da Mario Kart 8

Mario Kart 7 (マリオカート7 Mario Kāto Sebun?) è un videogioco per Nintendo 3DS, Nintendo 3DS XL e Nintendo 2DS settimo della serie Mario Kart.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Le novità principali del gioco sono la possibilità di assemblare il proprio kart, l'aggiunta di un deltaplano per planare in aria e di un'elica per guidare sott'acqua.

Nuovi strumenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Fiore di fuoco: permette di sparare palle di fuoco agli avversari in linea retta;
  • Super foglia: fa spuntare al kart una coda, con la quale si può colpire gli avversari;
  • Sette portafortuna: appaiono sette power-up che, ruotando intorno al giocatore, possono essere utilizzati uno alla volta tutti (Guscio verde, Guscio rosso, Buccia di banana, Calamako, Super stella, Fungo scatto e Bob-omba).

Kart, Ruote e Deltaplani[modifica | modifica wikitesto]

Ecco un elenco di tutti i Kart, Ruote e Deltaplani:

Carrozzerie[modifica | modifica wikitesto]

  • Nastronave;
  • Apemobile;
  • Diabolide;
  • Aerobombo;
  • Fulmine;
  • Ovomobile;
  • Barile Ciuf-Ciuf;
  • Kartoscafo;
  • Kaktus Kart;
  • Clown Koopa;
  • Nuvolesta;
  • Cetriolampo;
  • Blu Blu 7;
  • Bananauto;
  • Tuboturbo;
  • Standard;
  • Kart d'Oro. (sbloccabile avendo almeno 10.000 punti corsa o raccogliendo almeno 20.000 monete)

Ruote[modifica | modifica wikitesto]

  • Piccoli;
  • Classici;
  • Da corsa;
  • Spugnosi;
  • Fungosi;
  • Legnosi;
  • Maxi rossi;
  • Maxi;
  • Magra;
  • Gomme d'Oro. (sbloccabile vincendo 50cc, 100cc e 150cc, sbloccando Speculare e guadagnando almeno una stella per ogni coppa).

Deltaplani[modifica | modifica wikitesto]

  • Parasole Peach;
  • Fiordiplano;
  • Belvaplano;
  • Swooper;
  • Parapendio;
  • Superplano;
  • Ala d'Oro. (sbloccabile avendo almeno 10.000 monete o connettendosi con 100 persone tramite Streetpass)

Alcuni si sbloccano con le Monete. Esiste poi anche il volante d'oro (sbloccabile giocando con la modalità volante con i sensori,in prima persona per almeno l'80% del tempo)

Gran Premio[modifica | modifica wikitesto]

Classe Particolarità
50cc Difficoltà bassa
100cc Difficoltà media
150cc Difficoltà alta
Speculare Destra e sinistra sono invertite

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

All'E3 2011, è stato annunciato che il gioco avrebbe permesso una personalizzazione maggiore dei kart rispetto ai giochi precedenti, e che sarebbe stato disponibile nei negozi per le vacanze natalizie 2011. È stata inoltre confermata la possibilità di giocare online, e di scambiare i "dati fantasma" (replay personali del giocatore). Il 13 settembre 2011, alla Nintendo 3DS Conference, sono stati annunciati due nuovi personaggi: Lakitu e Mario Metallo. Inoltre è stata confermata la modalità multiplayer online simile a quella di Mario Kart Wii. In seguito sono stati annunciati altri due nuovi personaggi: Torcibruco e la Dolceape Regina (personaggio di Super Mario Galaxy).

Aggiornamenti[modifica | modifica wikitesto]

Il 15 maggio 2012 è stato reso disponibile un aggiornamento, necessario per accedere alla modalità “più giocatori online”, per eliminare alcune scorciatoie non autorizzate nei circuiti Monte Wuhu, Circuito Wuhu e GBA Castello di Bowser[3]

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi Iniziali Sbloccabili
Mario Daisy
Luigi Wario
Peach Tipo Timido
Toad Rosalinda
Yoshi Lakitu
Koopa Mario Metallo
Bowser Torcibruco
Donkey Kong Dolceape regina

Inoltre è possibile giocare con i propri Mii

Classe dei personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi Classe
Toad Piuma
Koopa
Tipo Timido
Lakitu
Peach Medio-basso
Daisy
Yoshi
Mario Medio
Luigi
Mii
Donkey Kong Pesante
Rosalinda
Torcibruco
Bowser Elevato
Wario
Mario Metallo
Dolceape Regina

Criteri di sbloccaggio[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi Criterio di sbloccaggio
Daisy Vinci il Trofeo Fungo 150cc
Wario Vinci il Trofeo Fiore 150cc
Rosalinda Vinci il Trofeo Stella 150cc
Mario Metallo Vinci il Trofeo Speciale 150cc
Tipo Timido Vinci il Trofeo Guscio 150cc
Dolceape Regina Vinci il Trofeo Banana 150cc
Torcibruco Vinci il Trofeo Foglia 150cc
Lakitu Vinci il Trofeo Fulmine 150cc

Piste[modifica | modifica wikitesto]

Mario Kart 7 contiene 32 piste: sedici nuove e sedici provenienti da giochi precedenti. Ci sono 8 trofei con 4 circuiti ciascuno.

Gran Premio[modifica | modifica wikitesto]

Trofeo Fungo Trofeo Fiore☆ Trofeo Stella☆ Trofeo Speciale☆
Circuito di Toad Circuito Wuhu Tubirinto Piranha (A) Giungla DK (A)
Villaggio di Daisy Circuito di Mario Galeone di Wario Ghiacciaio di Rosalinda
Laguna Smack Melodiodromo (A) Koopa City Castello di Bowser
Bazar Tipo Timido Monte Roccioso Monte Wuhu Pista Arcobaleno
Trofeo Guscio Trofeo Banana☆ Trofeo Foglia☆ Trofeo Fulmine☆
N64 Pista di Luigi N64 Spiaggia Koopa N64 Deserto Kalimari Wii Punta Koopa
GBA Castello di Bowser 1 SNES Circuito di Mario 2 DS Vette di DK GCN Giungla di Dino Dino
Wii Gola Fungo Wii Outlet Cocco GCN Nave di Daisy DS Fortezza Volante
DS Palazzo di Luigi DS Flipper di Waluigi Wii Pista degli aceri SNES Pista Arcobaleno

Modalità Battaglia[modifica | modifica wikitesto]

Piste nuove Piste retro
Mielodromo GBA Percorso di Guerra 1
Pista Gelata N64 Ciambellona
Borgo Wuhu DS Riva delle Palme

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • La funzione di raccogliere le monete sparse per il circuito è ritornata.
  • Mario Kart 7 è il secondo gioco dove è possibile utilizzare un Mii come personaggio giocabile, il primo è stato Mario Kart Wii.

Condizione di posizioni[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore molto felice[modifica | modifica wikitesto]

Solo al 1º posto.

Giocatore felice[modifica | modifica wikitesto]

Al 2°,3º e 4º posto.

Giocatore triste[modifica | modifica wikitesto]

Al 5°,6°,7º e 8º posto.

Punteggi[modifica | modifica wikitesto]

1º posto[modifica | modifica wikitesto]

10 punti.

2º posto[modifica | modifica wikitesto]

8 punti.

3º posto[modifica | modifica wikitesto]

6 punti.

4º posto[modifica | modifica wikitesto]

5 punti.

5º posto[modifica | modifica wikitesto]

4 punti.

6º posto[modifica | modifica wikitesto]

3 punti.

7º posto[modifica | modifica wikitesto]

2 punti.

8º posto[modifica | modifica wikitesto]

1 punto.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel trailer del gioco presentato all'E3 del 2011, il Circuito di Mario, non possedeva rampe nelle curve e, nella DS Fortezza Volante, il cannone era una normale rampa per le acrobazie.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mario Kart 7 release date confirmed, The official Nintendo Magazine, 13-09-2011. URL consultato il 02-11-2011.
  2. ^ Mario Kart 7 Available 3rd of December 2011, Nintendo World Report, 02-11-2011. URL consultato il 02-11-2011.
  3. ^ Nintendo lancia un aggiornamiento dati per Mario Kart 7, Nintendo.it, 15 maggio 2012. URL consultato il 20 maggio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]