Strada europea E60

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Strada europea E60
Italian traffic signs - strada europea 60.svg
Pont du Morbihan depuis Nivillac.jpg
Ponte nei pressi di Vannes, in Francia
Lunghezza circa 6800 km
Direzione ovest-est
Stati Francia-Svizzera-Austria-Germania-Ungheria-Romania-Georgia-Azerbaigian-Turkmenistan-Uzbekistan-Tagikistan-Kirghizistan
Estremità ovest Francia Brest
Estremità est Kirghizistan Passo di Irkeštam
E60 route.svg

La strada europea E60 è una strada di classe A e, come si evince dal numero, è una dorsale Ovest-Est.

In particolare la E60 collega Brest, in Francia, al Passo di Irkeštam, in Kirghizistan (al confine con la Cina). Il tracciato europeo si conclude a Costanza, in Romania, dopo un percorso lungo 3508 km attraverso Svizzera, Austria, Germania, ed Ungheria. Il tracciato caucasico e centroasiatico, attraverso Georgia, Azerbaigian, Turkmenistan, Uzbekistan, Tagikistan e Kirghizistan, misura oltre 3300 km.

Percorso[modifica | modifica sorgente]

Europa[modifica | modifica sorgente]

Incrocio presso Mulhouse
La A1 svizzera presso Lago di Costanza
La A12 austriaca nei pressi di Innsbruck
La strada 1 rumena nei pressi di Braşov

Nel suo percorso europeo, la E60 tocca numerose importanti località, riportate di seguito.

Denominazioni delle strade[modifica | modifica sorgente]

Stato Tipologia Tratto
Francia superstrada N165 Brest - Nantes
autostrada A11 Nantes-Angers
superstrada N23 tangenziale di Angers
viabilità ordinaria N147 Angers-Saumur
viabilità ordinaria N152 Saumur-Tours
autostrada A10 Tours-Orléans
superstrada N60 Orléans-Germigny-des-Prés
viabilità ordinaria N60 Germigny-des-Prés-Montargis
superstrada N60 tangenziale di Montargis
viabilità ordinaria N60 Montargis-Courtenay
autostrada A6 Courtenay-Beaune
autostrada A36 Beaune-Mulhouse
autostrada A35 Mulhouse-Basilea
Svizzera autostrada A3 Basilea-Zurigo
autostrada A1 Zurigo-Bregenz
Austria autostrada A14 Bregenz-Bludenz
superstrada S 16 Bludenz-Arlberg
traforo Traforo stradale dell'Arlberg
superstrada S 16 Arlberg-Landeck
autostrada A12 Landeck-Kufstein
Germania autostrada A93 Kufstein-Rosenheim
autostrada A8 Rosenheim-Salisburgo
Austria autostrada A1 Salisburgo-Vienna
autostrada A21 tangenziale di Vienna
autostrada A4 Vienna-confine
Ungheria autostrada M1 confine-Budapest
viabilità ordinaria 4 Budapest-Püspökladány
viabilità ordinaria 42 Püspökladány-confine
Romania viabilità ordinaria 1 confine-Turda
viabilità ordinaria 13 Turda-Braşov
viabilità ordinaria 1 Braşov-Bucarest
viabilità ordinaria 24 Bucarest-Costanza

Repubbliche caucasiche[modifica | modifica sorgente]

La E60 nella rete di strade europee presenti nella regione caucasica
La E60 in Georgia

Da Costanza, il tracciato prosegue nell'area caucasica verso il Mar Caspio per oltre 800 km. Dalla città rumena è previsto un trasbordo attraverso il Mar Nero per raggiungere la località georgiana di Poti. Non esistono collegamenti diretti tra le due città, ma solo facendo scalo nella città ucraina di Odessa o in quella bulgara di Varna. Il tragitto e le località toccate nelle repubbliche caucasiche sono descritti di seguito.

Georgia[modifica | modifica sorgente]

Strada M27:

Azerbaigian[modifica | modifica sorgente]

Repubbliche centro-asiatiche[modifica | modifica sorgente]

Dopo l'attraversamento del Mar Caspio, la strada prosegue per oltre 2500 km attraverso quattro delle cinque repubbliche centro-asiatiche. Di seguito sono riportate le principali località toccate dalla E60.

Turkmenistan[modifica | modifica sorgente]

Uzbekistan[modifica | modifica sorgente]

Tagikistan[modifica | modifica sorgente]

Kirghizistan[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti