Strada europea E69

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Strada europea E69
Italian traffic signs - strada europea 69.svg
E-69 road Mageroya.jpg
La E69 sull'isola Magerøya
Lunghezza 129 km
Direzione Nord-Sud
Stati Norvegia
Estremità Nord Norvegia Nordkapp
Estremità Sud Norvegia Olderfjord
Blank map of Europe cropped - E69.svg

La E69 è una strada europea intermedia di classe A e, come si evince dalla numerazione, procede in direzione nord-sud.

Il tracciato si snoda nel nord della Norvegia per 129 km, unendo Olderfjord e Capo Nord. La strada è caratterizzata da una sede stradale stretta, con possibili problemi in caso di incrocio tra mezzi pesanti.

Nei 129 km sono compresi ben 15.5 km in galleria, per un totale di cinque tunnel. Il tunnel più lungo e famoso, il Nordkapptunnelen, permette la connessione dell'isola Magerøya (su cui si trova l'abitato di Honningsvảg e il centro turistico di Capo Nord) con la terraferma; è lungo 6.8km, raggiunge un livello di 212m sotto il livello del mare e, fino al luglio 2012[1], prevedeva un pedaggio (la stazione era posta all'imbocco dell'isola Magerøya).

Tra il 1º novembre e il 30 aprile, la porzione più settentrionale della strada è chiusa ai veicoli privati.

La E69 è la strada più settentrionale al mondo ad essere interconnessa con i principali sistemi stradali: infatti, le strade più settentrionali presenti sulle Svalbard o in Groenlandia sono isolate e brevi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Capo Nord - Norvegia - guida ufficiale - visitnorway.com

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti