Strada europea E67

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Strada europea E67
Via Baltica
Italian traffic signs - strada europea 67.svg
ViaBaltica001.jpg
Lunghezza 1.673 km
Direzione nord-sud
Stati Finlandia, Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Rep. Ceca
Estremità nord Finlandia Helsinki
Estremità sud Rep. Ceca Praga
Città principali Helsinki, Tallinn, Parnu, Riga, Panevezys, Kaunas, Varsavia, Praga.
E67 route.svg

La strada europea E67, conosciuta anche come Via Baltica è una strada di importanza europea che ha origine a Praga in Repubblica Ceca, e termina ad Helsinki in Finlandia, attraversando Polonia, Lituania, Lettonia ed Estonia. È la più importante strada di collegamento tra i Paesi Baltici.

La parte finale tra Tallinn ed Helsinki è via nave, con circa 20 partenze ogni giorno in ogni senso. Quasi tutti i numerosi chilometri della "Via Baltica" si snodano su strade statali a una corsia per senso di marcia. L'unica autostrada al momento conclusa ed operante è la D11 in Repubblica Ceca che parte da Praga e si conclude (solo temporaneamente poiché sono in corso lavori di prolungamento) a Hradec Králové, non molto lontano dal confine di Nachod-Kudowa Sdroj con la Polonia.

In Polonia la E67 coincide con l'Autostrada A8, e con le superstrade S8 e S61. Il tragitto della E67 in Polonia è in continuo rimodernamento e si notano molto di frequente cantieri dal nord al sud della Polonia. Nel tratto tra Varsavia e Lodz, la E67 ha due corsie per senso di marcia a carreggiate separate ma non è classificata come superstrada, e il limite di velocità rimane di 90 km/h, a causa di semafori, intersezioni a raso e passaggi pedonali.

La Via Baltica, attraversate le cittadine polacche di Augustów, Białystok e Suwałki, dopo un breve tratto collinare, entra in Lituania al valico di Budzisko-Kalvarija dove, fino alla caduta e chiusura dei check-point sovietici, si formavano lunghe code di camion in attesa.

In Lituania il paesaggio è totalmente pianeggiante e la strada è sempre a una corsia per senso di marcia con limite di 90 km/h tranne che per pochi chilometri vicino a Kaunas dove è presente una tangenziale. In Lituania la numerazione E67 è affiancata dalla numerazione nazionale A4 che proseguirà attraverso tutti gli stati Baltici fino a Tallinn. La Via Baltica, in Lituania, Lettonia ed Estonia è tenuta molto meglio che in Polonia, si attraversano molte zone rurali e il traffico è praticamente inesistente. Il paesaggio Estone è caratterizzato da folte foreste di abeti incontaminate e dalla presenza di renne ed alci che attraversano, spesso di notte, la strada facendo correre seri pericoli.

Le città maggiori attraversate sono:

Al momento, fonte di controversie è il passaggio dell'autostrada ad Augustow, in Polonia, dato che l'arteria, secondo il progetto, dovrebbe passare attraverso delle paludi di particolare importanza naturalistica.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]