Peterborough

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Peterborough (disambigua).
City of Peterborough
Autorità unitaria, City (1541)
City of Peterborough – Veduta
Localizzazione
Stato Regno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
Regione Est
Contea Flag of Cambridgeshire.svg Cambridgeshire
Amministrazione
Esecutivo Conservatore
Territorio
Coordinate 52°35′N 0°15′W / 52.583333°N 0.25°W52.583333; -0.25 (City of Peterborough)Coordinate: 52°35′N 0°15′W / 52.583333°N 0.25°W52.583333; -0.25 (City of Peterborough)
Superficie 343,38 km²
Abitanti 183 600 (stima 2011)
Densità 534,68 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale PE
Prefisso 01733
Fuso orario UTC+0
ISO 3166-2 GB-PTE
Codice ONS 00JA
Cartografia

City of Peterborough – Localizzazione

Sito istituzionale

Peterborough è una città del Regno Unito di circa 184 000 abitanti. Insieme ad alcuni sobborghi, costituisce un'autorità unitaria (omonima) a sé stante, compresa nella contea del Cambridgeshire. È una delle città britanniche con lo status di "City".

Geografia[modifica | modifica sorgente]

La città è sita nella regione Est dell'Inghilterra (East of England), sulle rive del fiume Nene, che scorre nel centro. Dal centro di Londra dista 137 km, 64 da Cambridge, 137 da Birmingham, 67 da Leicester, 190 da Leeds, 223 da Manchester, 287 da Liverpool e 521 da Glasgow.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica sorgente]

Quartieri[modifica | modifica sorgente]

La città di Peterborough si suddivide nei seguenti quartieri: Bretton, Dogsthorpe, Eastfield, Eastgate, Fengate, Fletton (Old F. e New F.), Gunthorpe, Hampton, Longthorpe, Millfield, Netherton, Newark, New England, The Ortons (O.Brimbles, O.Goldhay, O.Longueville, O.Malborne, O.Southgate, O.Waterville ed O.Wistrow), Parnwell, Paston, Ravensthorpe, Stanground, Walton, Werrington, West Town, Westwood e Woodston.

Parrocchie civili[modifica | modifica sorgente]

L'area comunale è suddivisa in 30 parrocchie civili[1]. Quelle segnate con l'asterisco (Orton, Stanground e Werrington) corrispondono agli omonimi quartieri cittadini.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Municipio

Età romana[modifica | modifica sorgente]

I Romani costruirono un forte chiamato Durobrivae nel 43 dopo Cristo nelle vicinanze, che poi diventò una città.

La Cattedrale[modifica | modifica sorgente]

La cattedrale di Peterborough, dedicata a San Pietro, San Paolo e Sant'Andrea, in stile gotico perpendicolare è stata consacrata nel 1238. La sua particolarità è la facciata tripla, con le statue dei tre santi a cui è dedicata. Nella cattedrale sono state sepolte due regine: Caterina d'Aragona, prima moglie di Enrico VIII e Maria Stuarda, il cui corpo venne successivamente trasferito nell'Abbazia di Westminster a Londra.

Storia contemporanea[modifica | modifica sorgente]

Precedentemente parte del Northamptonshire, Peterborough fu designata new town nel 1968, diventando oggetto di intenso sviluppo urbanistico, culminato in un aumento della popolazione del 45% tra il 1971 e il 1991.

Cultura[modifica | modifica sorgente]

Nelle vicinanze si trova Flag Fen, sito archeologico risalente all'età del bronzo.

Turismo[modifica | modifica sorgente]

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Economia[modifica | modifica sorgente]

Peterborough è oggi considerata una delle capitali dello shopping in Inghilterra. La più grossa struttura a tal riguardo è il centro commerciale "Queensgate", sito nel mezzo della città.

Demografia[modifica | modifica sorgente]

Piuttosto numerosa è la comunità italiana, principalmente proveniente dall'Italia meridionale, a causa dell'emigrazione avvenuta nel corso degli anni cinquanta. Per tale flusso migratorio Peterborough è, dopo Bedford, una delle città inglesi con maggior numero di italiani fra i residenti.

Trasporti[modifica | modifica sorgente]

Stazione ferroviaria

Peterborough è un importante nodo ferroviario, all'incrocio tra le linee Londra (King's Cross)-Leeds-York-Newcastle-Edimburgo-Glasgow e Birmingham-Leicester-Cambridge-Stansted-Londra (Liverpool Street). Fra le linee minori vi è quella per Lincoln ed una piccola ferrovia turistica a "vapore", la "Nene Valley Railway" (N.V.R.), per la vicina Wansford.
L'arteria stradale principale è la A1 Londra-Edimburgo (dalle caratteristiche di una superstrada) e gli aeroporti più vicini sono quelli di Londra-Stansted (IATA: STN), a 102 km; e Londra-Luton (IATA: LTN), a 108 km.

Sport[modifica | modifica sorgente]

La squadra calcistica locale è il Peterborough, che disputa le sue gare casalinghe nel "London Road Stadium". La compagine, lungo la sua storia, ha disputato vari campionati fra la seconda e la quarta serie del campionato inglese, e nel 2009 è ritornata in Football League Championship (la Serie B inglese) dopo quasi 20 anni di assenza.

Città gemellate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Soggetti grossomodo corrispettivi alle frazioni italiane

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Regno Unito Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Regno Unito