Paulo Sérgio Rosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Viola
Dati biografici
Nome Paulo Sérgio Rosa
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 179[1] cm
Peso 80[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Resende Resende
Carriera
Squadre di club1
1988-1989 Corinthians Corinthians 32 (5)[2]
1990 Sao Jose São José 10 (1)
1991 Olimpia Olímpia 0 (0)[3]
1992-1995 Corinthians Corinthians 59 (20)[4]
1995-1996 Valencia Valencia 30 (10)
1996-1997 Palmeiras Palmeiras 36 (14)[5]
1998-1999 Santos Santos 28 (21)[6]
1999-2000 Vasco da Gama Vasco da Gama 35 (8)[7]
2001 Santos Santos 24 (12)
2002-2004 Gaziantepspor Gaziantepspor 46 (18)
2004 Guarani Guarani 25 (10)[8]
2005 Bahia Bahia  ? (4)[9]
2005 Flamengo Flamengo 0 (0)
2006 Juventus-SP Juventus-SP 0 (0)[10]
2007 Uberlandia Uberlândia 0 (0)[11]
2008 Duque de Caxias Duque de Caxias 0 (0)[12]
2009 Angra dos Reis Angra dos Reis 0 (0)[13]
2009- Resende Resende 0 (0)[14]
Nazionale
1993-1995 Brasile Brasile 10 (3)
Palmarès
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Oro Stati Uniti 1994
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Paulo Sérgio Rosa, meglio noto come Viola (San Paolo, 1º gennaio 1969), è un calciatore brasiliano, Campione del Mondo con la Nazionale brasiliana nel 1994, attaccante del Resende.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Gioca come attaccante centrale.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Nel 1988, durante la finale del Campionato Paulista tra Corinthians e Guarani, Viola entrò al posto del titolare Edmar, e al quinto minuto del primo tempo supplementare, segnò il gol che diede la vittoria al ao Corinthians.

Viola, dopo tre mesi senza marcature, si trasferì prima al São José e successivamente all'Olímpia; nel 1992 tornò al Corinthians, dove segnando molto sia nel brasileirão che nel campionato Paulista, si mise in evidenza a livello nazionale e internazionale, arrivando ad ottenere la convocazione nel Brasile e il trasferimento europeo al Valencia, in Spagna. Lo scarso adattamento fece sì che tornasse al Palmeiras dopo una sola stagione, e nel 1998 giocò nel Santos. Con il club del Vila Belmiro, fu capocannoniere del Campeonato Brasileiro Série A 1998 e vinse la Coppa CONMEBOL.

Nel 1999 si trasferì nello stato di Rio de Janeiro per giocare nel Vasco da Gama, con il quale vinse la Copa João Havelange e la Coppa Mercosur. Nel 2001 Viola tornò al Santos e poi al Gaziantepspor, in Turchia; di ritorno in Brasile nel 2004, giocò per il Guarani, ma nonostante le buone prestazioni non riesce ad evitare la retrocessione del club in Série B.

L'anno successivo Viola firmò un contratto con il Bahia per disputare il Campeonato Brasileiro Série B 2005. Viola fu il giocatore più pagato della squadra, con uno stipendio di 70.000 reais al mese, ma nonostante alcuni gol decisivi,[15] il club retrocesse comunque in Série C.

Sempre nel 2005, Viola si trasferì al Flamengo,[16][17] per miglliorare il rendimento dell'attacco rubronegro, fino ad allora il peggiore del campionato,[17] ma non debuttò mai.

Tra la fine del 2005 e l'inizio del 2006, fu arrestato per detenzione illegale di un'arma (una spingarda).[18] Viola passò quindi tre giorni nella prigione di Barueri,[19] ma questo non impedì lo svolgimento delle trattative per il passaggio del giocatore alla Juventus-SP in vista del campionato Paulista.[20]

Nel febbraio 2007 fu contattato dalla UNITRI per giocare nell'Uberlândia, squadra che disputava il Módulo II del campionato Mineiro.[21] Dopo due sole reti segnate, a causa di problemi disciplinari gli fu rescisso il contratto dal club prima della fase finale del campionato.[22]

Nel 2008 tornò a Rio de Janeiro per giocare nel Duque de Caxias, che partecipava al campionato Carioca. Firmò un contratto di quattro mesi,[23] terminato il quale si trasferì all'Angra dos Reis; il 16 dicembre fu annunciato dal Resende l'avvenuto accordo con il giocatore, che fu presentato il 9 gennaio 2009.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

È stato convocato in Nazionale per il campionato del mondo 1994 tenutosi negli Stati Uniti d'America; giocò nella finale contro l'Italia durante i tempi supplementari.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Corinthians: 1988, 1995
Corinthians: 1995
Vasco da Gama: 2000

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Santos: 1998
Vasco da Gama: 2000

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti 1994

Individuale[modifica | modifica sorgente]

1993 (20 gol)
1998 (21 gol)
1998 (4 gol)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (PT) Viola (Paulo Sérgio Rosa). URL consultato l'11-10-2009.
  2. ^ ? (7) se si comprendono le partite disputate nel Campionato Paulista.
  3. ^ 15 (1) se si comprendono le partite disputate nel Campionato Paulista.
  4. ^ ? (62) se si comprendono le partite disputate nel Campionato Paulista.
  5. ^ (26) se si comprendono le partite disputate nel Campionato Paulista.
  6. ^ ? (30) se si comprendono le partite disputate nel Campionato Paulista.
  7. ^ ? (19) se si comprendono le partite disputate nel Campionato Carioca.
  8. ^ ? (12) se si comprendono le partite disputate nel Campionato Paulista.
  9. ^ ? (9) se si comprendono le partite disputate nel Campionato Baiano.
  10. ^ ? (1) se si comprendono le partite disputate nel Campionato Paulista.
  11. ^ ? (2) se si comprendono le partite disputate nel Campionato Mineiro.
  12. ^ ? (4) se si comprendono le partite disputate nel Campionato Carioca.
  13. ^ ? (10) se si comprendono le partite disputate nel Campionato Carioca.
  14. ^ ? (1) se si comprendono le partite disputate nel Campionato Carioca.
  15. ^ (PT) Viola brilha e tira o Bahia da zona da morte na Série B in uol esporte. URL consultato il 17-2-2008.
  16. ^ (PT) Viola está na mira do Fla in globoesporte.com, 16 agosto 2005. URL consultato il 17-2-2008.
  17. ^ a b (PT) Flamengo acerta com atacante Viola in planetagol.com.br, 17 agosto 2005. URL consultato il 17-2-2008.
  18. ^ (PT) Preso em flagrante, Viola passa aniversário na cadeia in folha.uol.com.br, 1° gennaio 2006. URL consultato il 17-2-2008.
  19. ^ (PT) Jogador Viola é solto após três dias na cadeia, 3 gennaio 2006. URL consultato il 17-2-2008.
  20. ^ (PT) Advogado de Viola tentará relaxamento de prisão in terra.com, 1° gennaio 2006. URL consultato il 17-2-2008.
  21. ^ (PT) Viola acerta com time mineiro in brazilianvoice, 2 agosto 2007. URL consultato il 17-2-2008.
  22. ^ (PT) Viola é dispensado e não é mais jogador do Uberlândia Esporte. URL consultato il 17-2-2008.
  23. ^ (PT) Thiago Dias, Com Viola, Duque de Caxias quer incomodar in globoesporte.com, 3 gennaio 2008. URL consultato il 17-2-2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]