Taça Brasil 1962

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Taça Brasil 1962
Competizione Taça Brasil
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore CBD
Date dal 5 settembre 1962
al 2 aprile 1963
Luogo Brasile Brasile
Partecipanti 18
Risultati
Vincitore Santos Santos
(2º titolo)
Secondo Botafogo Botafogo
Statistiche
Miglior marcatore Brasile Coutinho
(Santos), 7 gol
Incontri disputati 39
Gol segnati 127 (3,26 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1961 1963 Right arrow.svg

La Taça Brasil 1962 (in italiano Coppa Brasile 1962) è stata la 4ª edizione del torneo. Vi parteciparono le squadre vincitrici di 18 campionati statali disputati l'anno precedente.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

  • Primo turno: 4 gruppi da 4 squadre ciascuno divisi geograficamente. Le squadre disputano semifinali e finale in modo da designare la vincitrice di ogni gruppo, che si qualifica alla fase seguente.
  • Secondo turno: le 2 vincitrici dei gruppi si affrontano per determinare le finaliste. Le squadre sono divise per regione di provenienza in due zone (Nord e Sud)
  • Fase finale: le 2 vincitrici si affrontano in semifinale con le squadre campioni di Guanabara e di San Paolo. Le due vincitrici si qualificano per la finale.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città Stato
ABC ABC Natal Rio Grande do Norte Rio Grande do Norte
Bahia Bahia Salvador Bahia Bahia
Botafogo Botafogo Rio de Janeiro Guanabara Guanabara
Campinense Campinense Campina Grande Paraíba Paraíba
Ceara Ceará Fortaleza Ceará Ceará
Comercial-PR Comercial-PR Cornélio Procópio Paraná Paraná
Cruzeiro Cruzeiro Belo Horizonte Minas Gerais Minas Gerais
CRB CRB Maceió Alagoas Alagoas
Internacional Internacional Porto Alegre Rio Grande do Sul Rio Grande do Sul
Metropol Metropol Criciúma Santa Catarina Santa Catarina
Paysandu Paysandu Belém Pará Pará
Rio Branco-RJ Rio Branco-RJ Campos dos Goytacazes Rio de Janeiro Rio de Janeiro
River Ríver Teresina Piauí Piauí
Sampaio Correa Sampaio Corrêa São Luís Maranhão Maranhão
Santo Antonio Santo Antônio Vitória Espírito Santo Espírito Santo
Santos Santos Santos San Paolo San Paolo
Sergipe Sergipe Aracaju Sergipe Sergipe
Sport Sport Recife Pernambuco Pernambuco

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo Nord-Est[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]



Ritorno[modifica | modifica wikitesto]



Spareggio[modifica | modifica wikitesto]

Semifinale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]


Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Spareggio[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo Nord[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]



Ritorno[modifica | modifica wikitesto]



Semifinale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Spareggio[modifica | modifica wikitesto]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo Sud[modifica | modifica wikitesto]

Semifinale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo Est[modifica | modifica wikitesto]

Semifinale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Zona Nord[modifica | modifica wikitesto]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Zona Sud[modifica | modifica wikitesto]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]




Ritorno[modifica | modifica wikitesto]




Spareggio[modifica | modifica wikitesto]


Finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]


Ritorno[modifica | modifica wikitesto]


Spareggio[modifica | modifica wikitesto]


Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

  • Santos vincitore della Taça Brasil 1962 (ma già qualificato alla Coppa Libertadores 1963 in qualità di campione in carica).
  • Botafogo qualificato alla Coppa Libertadores 1963.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]