César Sampaio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
César Sampaio
Dati biografici
Nome Carlos César Sampaio Campos
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 177 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2004
Carriera
Squadre di club1
1986-1991 Santos Santos 82 (2)
1991-1994 Palmeiras Palmeiras 60 (7)
1995-1998 Yokohama Flugels Yokohama Flügels 116 (13)
1999-2000 Palmeiras Palmeiras 22 (2)
2000-2001 Deportivo Deportivo 17 (0)
2001 Corinthians Corinthians 9 (0)
2002-2003 Kashiwa Reysol Kashiwa Reysol 37 (4)
2003 Sanfrecce Sanfrecce 71 (5)
2004 San Paolo San Paolo 25 (1)
Nazionale
1993-1998 Brasile Brasile 40 (5)
Palmarès
Coppa mondiale.svg  Mondiali di calcio
Argento Francia 1998
Coppa America calcio.svg  Copa América
Argento Uruguay 1995
Oro Bolivia 1997
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 giugno 2007

César Sampaio, nome completo Carlos César Sampaio Campos (San Paolo, 31 marzo 1968), è un ex calciatore brasiliano, di ruolo centrocampista difensivo.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

César Sampaio giocò per quattro diverse squadre brasiliane. La sua prima squadra fu il Santos, quindi giocò nel Palmeiras; inoltre militò nel Corinthians e nel San Paolo, nel Campeonato Brasileiro.

All'estero, giocò per tre club giapponesi, lo Yokohama Flugels, il Kashiwa Reysol e il Sanfrecce Hiroshima. Sampaio ebbe inoltre una breve esperienza in Spagna, giocando dieci partite nella stagione 2000-01 con il Deportivo de la Coruña.

César Sampaio ha recentemente affermato che vorrebbe diventare allenatore e, ora che si è ritirato, sta cominciando l'attività.

Ha ricevuto la Bola de Ouro (il premio come miglior giocatore brasiliano del campionato) nel 1990 e nel 1993.

Carriera internazionale[modifica | modifica sorgente]

Sampaio ha preso parte a 40 partite con la maglia del Brasile. Ai Mondiali 1998 mise a segno la prima rete in assoluto del torneo, un colpo di testa contro la Scozia, e ne fece altri due contro il Cile agli ottavi. Giocò in tutte le gare del Brasile fino alla finale, che i verdeoro persero per 3-0 contro la Francia padrona di casa.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Palmeiras: 1993, 1994
Palmeiras: 1993, 1994
Corinthians: 2001
Palmeiras: 1993, 2000
Palmeiras: 1998
Deportivo La Coruña: 2000

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Palmeiras: 1998
Coppa Libertadores: 1
Palmeiras: 1999
Yokohama Flugels: 1995

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

1997
1997

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]