Parco provinciale dei dinosauri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall'UNESCO Flag of UNESCO.svg
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Parco provinciale dei dinosauri
(EN) Dinosaur Provincial Park
DinosaurProvincialParkHoodoo.jpg
Tipo Naturali
Criterio (vii) (viii)
Pericolo Non in pericolo
Riconosciuto dal 1979
Scheda UNESCO (EN) Scheda
(FR) Scheda

Il Parco provinciale dei dinosauri è un'area protetta che si trova nello stato canadese dell'Alberta, non lontano dalla città di Calgary.

Il parco, istituito nel 1955, è situato nella valle del Red Deer River, famoso per la sua topografia dall'aspetto cosiddetto a calanco. La notorietà di questa regione, oltre che il suo stesso nome, è dovuta al fatto di essere uno dei più grandi giacimenti di fossili di dinosauro del mondo: qui sono state scoperte 39 specie diverse di dinosauro ed oltre 500 specimena provenienti dal parco sono stati esposti in musei di tutto il globo.

A causa della sua importanza nel 1979 il parco è stato inserito nell'elenco dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO.

Geologia[modifica | modifica sorgente]

I sedimenti che si trovano nel parco hanno una storia geologica che abbraccia oltre 2 milioni di anni di storia e 3 diverse formazioni geologiche:

  • la Oldman Formation, alla base degli strati;
  • la Dinosaur Park Formation, sopra la precedente;
  • la Bearpaw Formation, di origine marina, sopra le prime due.

La Dinosaur Park Formation, che è quella che contiene la maggior parte dei fossili, venne depositata principalmente da grandi fiumi nelle zone costiere subtropicali lungo i margini occidentali del Western Interior Seaway. La formazione risale al tardo campaniano, circa 75 milioni di anni fa, ed abbraccia un periodo di tempo di circa un milione di anni.

Paleontologia[modifica | modifica sorgente]

Il parco provinciale dei dinosauri conserva testimonianze fossili provenienti da una grande varietà di vertebrati d'acqua dolce, tra cui pesci (squali, razze, pesci spatola ed altre specie estinte), anfibi (tra cui rane e salamandre) e rettili (tra cui vari tipi di lucertola, tartarughe e coccodrilli).

I fossili di dinosauro trovati nel parco sono fra i più diversi; fra questi ricordiamo:

Ceratopsia

Hadrosauridae

Ankylosauria

Hypsilophodontidae'

Pachycephalosauria

Tyrannosauridae

Ornithomimidae

Dromaeosauridae

Troodontidae

  • Troodon
  • nuova specie troodontide A

Classificazione incerta

  • Ricardoestesia gilmorei

Nel parco si trovavano anche specie di uccelli (come l'Hesperornis e gli pterosauri giganti), placentati e marsupiali.

Natura[modifica | modifica sorgente]

Il parco vanta un ecosistema unico, molto complesso, con praterie e diverse specie di pioppo, oltre alle specie più settentrionali di cactus (tra cui l'opuntia e il Pediocactus).

Dal punto di vista della fauna, nel parco si trova una gran varietà di specie, fra cui coyote, lepri, cervidi, antilocapre americane, serpenti a sonagli, chiurli, succhiacapre e oche del Canada.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

patrimoni dell'umanità Portale Patrimoni dell'umanità: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di patrimoni dell'umanità