Hart of Dixie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hart of Dixie
Hart of Dixie.png
immagine tratta dalla sigla iniziale
Titolo originale Hart of Dixie
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2011 – in produzione
Formato serie TV
Genere medico, drammatico, sentimentale
Stagioni 3
Episodi 66
Durata 41 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Colore colore
Audio Dolby Digital
Crediti
Ideatore Leila Gerstein
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore esecutivo Josh Schwartz, Stephanie Savage
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 26 settembre 2011
Al in corso
Rete televisiva The CW
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 18 maggio 2013
Al in corso
Rete televisiva Canale 5
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 4 settembre 2012
Al in corso
Rete televisiva Mya

Hart of Dixie è una serie televisiva statunitense trasmessa dal 26 settembre 2011 sul network The CW, dopo che l'episodio pilota era già stato distribuito online dal 12 settembre sulla piattaforma iTunes[1].

In Italia, la serie va in onda su Mya dal 4 settembre 2012 e in chiaro su Canale 5 dal 18 maggio 2013[2].

Lo show è ambientato nella fittizia cittadina di Bluebell, situata in Alabama.

Il primo episodio della serie è stato girato a Wilmington (North Carolina) dove erano già state girate Dawson's Creek e One Tree Hill, ma in seguito la produzione ha deciso di continuare a girare la serie  a Burbank (città nella Contea di Los Angeles)  all'interno degli studio della Warner Brothers (dove sono stati girati anche "Pretty Little Liars" e "Gilmore Girls").

Trama[modifica | modifica sorgente]

La giovane Dottoressa Zoe Hart, non avendo ottenuto la borsa di studio per la specializzazione in chirurgia cardiotoracica, si ritrova su un pullman diretto in una località dispersa dell'Alabama. Costretta ad esercitare come medico di famiglia, sul punto di lasciare e a disagio per la mancanza dei lussi di New York, sua città natale, scoprirà dalla segretaria che in realtà, l'ex proprietario, il medico che le ha lasciato la clinica, era il suo vero padre.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il 1º febbraio 2011 venne annunciato che il network The CW aveva ordinato un pilota per la serie. Il 17 maggio il network scelse ufficialmente la serie, che sarebbe andata in onda a partire dall'autunno 2011. Si tratta della seconda serie in cui il produttore esecutivo, Josh Schwartz, e la star della serie, Rachel Bilson, hanno lavorato insieme in televisione dopo The O.C.. Il 12 ottobre 2011 The CW ordinò una stagione completa per la serie di 22 episodi.

Il titolo della serie è un gioco di parole fra il cognome della protagonista, Hart, e uno dei soprannomi dell'Alabama, Heart of Dixie (Cuore di Dixie). Dixie infatti è un soprannome di etimologia incerta con il quale ci si riferisce agli abitanti e, più in generale, alle regioni del Sud degli Stati Uniti.[senza fonte]

L'11 maggio 2012 la The CW ha ufficialmente rinnovato la serie per una seconda stagione[3], in onda negli Stati Uniti dal 2 ottobre 2012.

Il 26 aprile 2013 la The CW ha ufficialmente rinnovato la serie per una terza stagione, in onda negli Stati Uniti dal 7 ottobre 2013.

L'8 maggio 2014 la serie è stata rinnovata per la quarta stagione, così come annunciato dall'emittente televisiva e dall'attrice Jaime King sul suo profilo Instagram.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

Personaggi principali[modifica | modifica sorgente]

  • Zoe Hart, interpretata da Rachel Bilson: sebbene aspiri a diventare un chirurgo cardio-toracico come suo padre, dopo quattro anni al New York Hospital non riesce ad ottenere la borsa di studio a causa della sua scarsa capacità di relazionarsi con i pazienti. Con tutte le borse già assegnate, si vede costretta a dover esercitare come medico di famiglia per un anno, prima di poter rifare domanda per la borsa di studio. Dopo aver ricevuto l'ennesima cartolina da parte di un anziano signore, Harley Wilkes, il quale le offre un lavoro il giorno della sua laurea, decide di trasferirsi a Bluebell, in Alabama, per lavorare nello studio di Wilkes. Scopre così che Harley Wilkes è morto mesi prima del suo arrivo a Bluebell e che l'uomo era suo padre.
  • Lemon Breeland, interpretata da Jaime King: figlia di Brick Breeland, ex fidanzata di George Tucker. È una tipica ragazza del sud, dal look desueto, legatissima alle tradizioni dell'Alabama. Fin dalla sua comparsa in città detesta Zoe, soprattutto in quanto minaccia al suo fidanzamento con George. Ha avuto una relazione clandestina con Lavon Hayes.
  • Lavon Hayes, interpretato da Cress Williams: sindaco di Bluebell e ex sportivo professionista, infatti ha alle spalle un carriera da ex linebacker nella NFL. Diventa uno dei migliori amici di Zoe. Ha avuto una relazione clandestina con Lemon Breeland.
  • Emmeline Hattenbarger, interpretata da Nancy Travis: segretaria di Harley Wilkes, aiuta Zoe quando la ragazza arriva in città e le rivela la verità sul suo vero padre.
  • Wade Kinsella, interpretato da Wilson Bethel: barista di Bluebell, è il dongiovanni del paese. Tutte le ragazze spasimano per lui. Simpatico, con la battuta pronta, sveglio. Innamorato della sua vicina di casa, Zoe Hart.
  • Brick Breeland, interpretato da Tim Matheson: medico socio per metà della clinica di Harley Wilkes. Si ritrova ora a dover dividere la clinica con Zoe. Tipico uomo del sud, tenta di mettere i bastoni fra le ruote in tutti i modi all'attività di Zoe per poter comprare la sua metà della clinica. È stato abbandonato dalla moglie 12 anni prima ed è il padre di Lemon e Magnolia. Egli è spesso molto critico verso le diagnosi mediche di Zoe e per la sua ignoranza del tradizioni del sud.
  • George Tucker, interpretato da Scott Porter: avvocato di Bluebell che attira ben presto l'attenzione della giovane dottoressa Zoe. George ha vissuto due anni a New York. È stato fidanzato per molti anni con Lemon Breeland.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 22 2011-2012 2012-2013
Seconda stagione 22 2012-2013 2013-2014
Terza stagione 22 2013-2014 2014

Trasmissione internazionale[modifica | modifica sorgente]

Paese Canale Premiere Orario
Cile Cile Glitz* 4 luglio 2012[4] Mercoledì alle 21:00
Australia Australia Fox8 7 gennaio 2012[5] Lunedì alle 20:30
Brasile Brasile Glitz* July 4, 2012[6] Mercoledì alle 21:00
Canada Canada CHCH 26 settembre 2011[7] Lunedì alle 20:00
Danimarca Danimarca Kanal 4 28 maggio 2012[8] Lunedì alle 20:00
Francia Francia June 11 dicembre 2011[9] Martedì alle 20:40
Germania Germania Sixx 8 aprile 2013[10] Lunedì alle 21:20
Irlanda Irlanda TV3 13 maggio 2012[11] Domenica alle 18:30
Israele Israele HOT3 6 gennaio 2013 Domenica alle 19:30
Italia Italia Mya 27 maggio 2012[12] Domenica alle 21:15
Argentina Argentina Glitz* 4 luglio 2012[13] Mercoledì alle 21:00
Nuova Zelanda TV2 5 agosto 2012[14] Domenica alle 17:30
Filippine Filippine 2nd Avenue 29 settembre 2011[15] Giovedì alle 20:00
Sudafrica Sudafrica M-Net Series 10 febbraio 2012[16] venerdì alle 20:30
Svezia Svezia Kanal 5 31 luglio 2012[17] Martedì alle 20:00
Regno Unito Regno Unito Really 30 aprile 2012[18] Lunedì alle 20:00
Polonia Polonia Fox Life 18 novembre 2012[19] Lunedì alle 21:00
Portogallo Portogallo AXN White
Spagna Spagna AXN White

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

In tre episodi della seconda stagione ("Baby, Don't Get Hooked on Me", "Lovesick Blues" e "We Are Never Ever Getting Back Together"), la ginnasta olimpica McKayla Maroney interpreta il personaggio di Tonya, un'amica di Rose.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Lacey Rose, 'The Secret Circle,' 'Hart of Dixie' Pilots Bow Early on iTunes in The Hollywood Reporter, 12 settembre 2011. URL consultato il 13 settembre 2011.
  2. ^ Hart of Dixie sbarca su Canale 5 insieme a Better with you. URL consultato il 16 maggio 2013.
  3. ^ CW cancella Ringer e The Secret Circle. Rinnovati Gossip Girl, Hart of Dixie e Nikita, Screenweek, 12 maggio 2012. URL consultato il 14 maggio 2012.
  4. ^ HART OF DIXIE - Glitz, glitztvla.com. URL consultato il 27 settembre 2012.
  5. ^ David Knox, Airdate: Hart of Dixie in TV Tonight, 26 dicembre 2011. URL consultato il 27 dicembre 2011.
  6. ^ Canal Glitz vai exibir Hart of Dixie, nova série de Rachel Bilson in TeleSéries, 23 novembre 2011. URL consultato il 13 aprile 2012.
  7. ^ Shows - Hart of Dixie, CHCH.com. URL consultato il 4 febbraio 2012.
  8. ^ OnTV: Hart of Dixie (episode 1), ontv.dk. URL consultato il 6 giugno 2012.
  9. ^ Hart of Dixie, AlloCiné. URL consultato l'11 dicembre 2012.
  10. ^ (DE) Hart of Dixie: Deutschlandpremiere ab April bei Sixx, Serienjunkies.de, 26 febbraio 2013. URL consultato il 26 febbraio 2013.
  11. ^ TV Guide: Hart of Dixie is on TV this week ..., TVGuide.co.uk. URL consultato il 9 maggio 2012.
  12. ^ Mediaset Premium e Fox Italia: nei prossimi mesi in arrivo Alcatraz, 2 Broke Girls, Hart of Dixie, Pan Am, Dexter 6, Homeland ed altre. The Vampire Diaries 3 a settembre in TV Blog.it, 1º dicembre 2011. URL consultato il 13 aprile 2012.
  13. ^ HART OF DIXIE - Glitz, glitztvla.com. URL consultato il 27 settembre 2012.
  14. ^ Hart of Dixie, TVNZ Online. URL consultato il 5 agosto 2012.
  15. ^ Rachel Bilson back on primetime TV via Hart of Dixie. URL consultato il 6 febbraio 2012.
  16. ^ TVSA Show Premieres: Hart of Dixie, TVSA.co.za. URL consultato il 27 febbraio 2012.
  17. ^ Hart Of Dixie, 3 febbraio 2012. URL consultato il 3 febbraio 2012.
  18. ^ Really To Air Hart Of Dixie In April in TVWise, 3 febbraio 2012. URL consultato il 3 febbraio 2012.
  19. ^ Fox Life - The official page of Hart of Dixie. Polish title translation - Dr Hart in TVWise, 9 novembre 2012. URL consultato il 28 dicembre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione