E=MC² (Mariah Carey)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
E=MC²
Artista Mariah Carey
Tipo album Studio
Pubblicazione 8 aprile 2008
Durata 52:14
Dischi 1
Tracce 14 (16) Versione in Australia, Francia, Giappone, Nuova Zelanda e Regno Unito
Genere Contemporary R&B
Rap
Soul
Etichetta Island
Produttore Mariah Carey (anche esecutivo), L.A. Reid (solo esecutivo), Jermaine Dupri, The-Dream, Tricky Stewart, Danja, William James Adams, Stargate, Bryan Michael Cox, Scott Storch, James Poyser, Swizz Beatz, DJ Toomp,
Registrazione 2007 - 2008
Certificazioni
Dischi d'oro Australia Australia[1]
(Vendite: 35.000+)
Brasile Brasile[2]
(Vendite: 20.000+)
Filippine Filippine[3]
(Vendite: 10.000+)
Giappone Giappone[4]
(Vendite: 100.000+)
Regno Unito Regno Unito[5]
(Vendite: 100.000+)
Russia Russia[6]
(Vendite: 5.000+)
Dischi di platino Canada Canada[7]
(Vendite: 100.000+)
Stati Uniti Stati Uniti[8]
(Vendite: 1.300.000+)[9]
Mariah Carey - cronologia
Album precedente
(2005)
Album successivo
(2008)
Singoli
  1. Touch My Body
    Pubblicato: 12 febbraio 2008
  2. Bye Bye
    Pubblicato: 7 aprile 2008
  3. I'll Be Lovin' U Long Time
    Pubblicato: 1º luglio 2008
  4. I Stay in Love
    Pubblicato: 28 ottobre 2008

E=MC² (abbreviazione di Emancipation=Mariah Carey²) è l'undicesimo album della cantautrice americana Mariah Carey. L'album è stato pubblicato l'11 aprile 2008 in Italia ed il 15 dello stesso mese nel resto del mondo dall'etichetta discografica Island.[10] La cantante ha iniziato a registrare i pezzi nel 2007, in Anguilla, dopo aver scritto la maggior parte dei brani durante e dopo il The Adventures of Mimi Tour.[11]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tracce contenute in E=MC²[12]
  1. Migrate (feat. T-Pain) (Nathaniel Hills, Balewa Muhammad, Faheem Najm) - 4:17
  2. Touch My Body (Crystal Johnson, Christopher Stewart, Terius Nash) - 3:24
  3. Cruise Control (feat. Damian Marley) (Jermaine Dupri, Johntá Austin, Damian Marley, Manuel Seal) - 3:32
  4. I Stay in Love (Bryan-Michael Cox, Kendrick Dean, Adonis Shropshire) - 3:32
  5. Side Effects (feat. Young Jeezy) (Jay Jenkins, Crystal Johnson) - 4:22
  6. I'm That Chick (J. Austin, Mikkel S. Eriksen, Tor E. Hermansen, Rod Temperton) - 3:31
  7. Love Story (J. Austin, Jermaine Dupri , Manuel Seal) - 3:56
  8. I'll Be Lovin' U Long Time (Aldrin Davis, Mark DeBarge, Etterlene Jordan) - 3:01
  9. Last Kiss (J. Austin, Jermaine Dupri , Manuel Seal) - 3:36
  10. Thanx 4 Nothin' (Jermaine Dupri , Manuel Seal) - 3:05
  11. O.O.C. (Kasseem Dean, Sheldon Harris) - 3:26
  12. For the Record (Bryan-Michael Cox, Adonis Shropshire) - 3:26
  13. Bye Bye (J. Austin, Mikkel S. Eriksen, Tor E. Hermansen) - 4:27
  14. I Wish You Well (James Poyser) - 4:35
Tracce bonus nella versione dell'album in Australia, Francia, Giappone, Nuova Zelanda e Regno Unito[13]
  1. Heat (William James Adams, J. Austin) - 3:34
  2. 4real4real (feat. Da Brat) (Bryan-Michael Cox) - 4:13

Tutte le canzoni dell'album sono state co-scritte e co-prodotte da Mariah Carey.

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Mariah Carey canta Touch My Body al programma Good Morning America il 25 aprile 2008
  • Touch My Body, primo singolo estratto dall'album, arrivò al primo posto della Billboard Hot 100[14], diventando così la 18ª numero uno della cantante negli Stati Uniti, superando Elvis Presley che aveva concluso i suoi primi posti con il brano Suspicious Minds.[15] Il singolo ottenne un discreto successo in tutto il mondo, in particolare in Italia, dove rimase cinque settimane consecutive nei primi dieci posti.[16] Touch My Body ha ottenuto la certificazioni di disco di platino in Italia[17] e negli Stati Uniti[8], dove ha venduto oltre 1.361.000 copie.[18] Nel Regno Unito è stato il 18º singolo più venduto della Carey con oltre 120.000 copie.[19]

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Alcune copie dell'album esposte.

E=MC² è entrato direttamente al primo posto nella Billboard 200[25] con una vendita pari a 463.000 copie[26], diventando l'album con più vendite nella settimana di apertura di tutta la carriera della Carey, sino ad ora.[27] La settimana seguente, l'album riuscì a mantenere il primo posto con altre 182.000 copie (il 61% in meno rispetto alla settimana precedente), secondo i dati Nielsen SoundScan, vendendo oltre 645.000 copie in sole due settimane.[28] Con l'arrivo in classifica del nuovo album di Madonna, Hard Candy, E=MC² è sceso alla 2ª posizione vendendo 95.000 copie (meno 48%).[29] Scende ancora al quinto posto con altre 87.000 copie vendute (-9%).[30] Con un decremento delle vendite del 32% (59.000 copie), l'album scende al 6º posto.[31] Vende ancora 45.000 copie (meno 23%), stabilendosi al settimo posto.[32] Perde ancora una posizione, passando all'8ª, con una vendita pari a 36.000 copie (meno 20%).[33] E=MC² rimase per ventisette settimane nella Billboard 200[34] ed è stato certificato disco di platino per avere venduto oltre 1.000.000 di copie dalla Recording Industry Association of America.[8] Secondo i dati raccolti da Nielsen SoundScan, l'album ha raggiunto 1.300.000 copie vendute a giugno 2009.[9]

Nel Regno Unito, E=MC² ha debuttato al 3º posto con una vendita pari a 34.769 copie, diventando la posizione più alta raggiunta da un album della cantante sin dai tempi di Butterfly (1997) che aveva debuttato al secondo posto con 28.758 copie vendute.[35] L'album è stato certificato disco d'oro dalla British Phonographic Industry per avere venduto oltre 100.000 copie.[5] In Francia, E=MC² ha venduto, nel corso del 2008, 32.800 copie (11.133 delle quali nella prima settimana).[36][37] In Canada, E=MC² segna il ritorno di un album della cantante al primo posto, non avveniva da Butterfly (1997), con una vendita pari a 19.000 copie nella prima settimana di vendita.[38] L'album è stato certificato disco di platino per avere venduto oltre 100.000 copie dalla Canadian Recording Industry Association.[7] In Italia, l'album ha debuttato al 9º posto nella classifica ufficiale italiana nella settimana che raccoglie i dati di vendita dall'11 al 17 aprile 2008[39], vendendo un totale di 15.000 copie dalla pubblicazione.[40]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2008) Posizione
massima
Australia[41] 2
Austria[42] 8
Belgio (Fiandre)[43] 17
Belgio (Vallonia)[44] 25
Canada[38] 1
Danimarca[45] 18
Francia[46] 6
Germania[47] 7
Grecia[48] 2
Irlanda[49] 7
Italia[50] 9
Messico[51] 43
Norvegia[52] 20
Nuova Zelanda[53] 10
Paesi Bassi[54] 11
Portogallo[55] 15
Regno Unito[56] 3
Repubblica Ceca[57] 39
Stati Uniti[25] 1
Spagna[58] 16
Svezia[59] 22
Svizzera[60] 5

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Anno Paese Posizione
2008[61] Stati Uniti[61] 22[61]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ARIA Charts - Accreditations - 2008 Albums, Australian Recording Industry Association.
  2. ^ (PT) Certificados Mariah Carey, Associação Brasileira dos Produtores de Discos.
  3. ^ (ES) Mariah Carey’s "E=MC2" reaches gold status in only eight days.
  4. ^ (JA) Certifications: March 2008, Recording Industry Association of Japan.
  5. ^ a b (EN) Certified Awards Search, British Phonographic Industry.
  6. ^ (RU) 2M - Чарт продаж. Россия 39-2009.
  7. ^ a b (EN) Gold & Platinum Certifications, Canadian Recording Industry Association.
  8. ^ a b c (EN) Gold & Platinum, Associação Brasileira dos Produtores de Discos.
  9. ^ a b E=MC² ha venduto 1.300.000 negli Stati Uniti.
  10. ^ L'11 aprile (data italiana) esce E=MC².
  11. ^ Bryan Michael Cox ancora con Mariah.
  12. ^ Tracce presenti in E=MC², iTunes.
  13. ^ E=MC2:"Bonus Tracks", Allmusic.
  14. ^ Touch My Body al primo posto nella Billboard Hot 100.
  15. ^ Mariah Carey con diciotto primi posti supera Elvis Presley fermo a diciassette primi posti.
  16. ^ Touch My Body cinque settimane nei primi dieci posti in Italia.
  17. ^ Touch My Body di Mariah Carey certificato platino in Italia.
  18. ^ (EN) Ask Billboard: Life After Discussing Divas.
  19. ^ (EN) Mariah Carey Official Top 20 Best Selling Singles.
  20. ^ Bye Bye di Mariah Carey 7° in Nuova Zelanda.
  21. ^ Bye Bye di Mariah Carey 19° negli Stati Uniti.
  22. ^ (EN) Mariah Brings 'Lovin' to MTV Japan, Receives Video Vanguard Award.
  23. ^ a b I'll Be Lovin' U Long Time di Mariah Carey 58° negli Stati Uniti.
  24. ^ I Stay In Love di Mariah Carey 95° nel Regno Unito.
  25. ^ a b E=MC² primo nella classifica ufficiale degli Stati Uniti.
  26. ^ E=MC² della Carey vende 463.000 copie nella sua prima settimana di vendita.
  27. ^ E=MC² album più venduto della Carey nella sua prima settimana di vendita.
  28. ^ E=MC² rimane in vetta della Billboard 200 per la seconda settimana consecutiva.
  29. ^ E=MC² scende al secondo posto della Billboard 200.
  30. ^ E=MC² scende al quinto posto della Billboard 200.
  31. ^ E=MC² scende al sesto posto della Billboard 200.
  32. ^ E=MC² scende al settimo posto della Billboard 200.
  33. ^ E=MC² scende all'ottavo posto della Billboard 200.
  34. ^ E=MC² ventisette settimane nei primi duecento posti.
  35. ^ E=MC² debutta al terzo posto nella UK Album Chart.
  36. ^ E=MC² debutta al sesto posto nella classifica francese.
  37. ^ (FR) Les Albums les plus Vendus en 2008, InfoDisc.fr.
  38. ^ a b E=MC² primo nella classifica ufficiale del Canada.
  39. ^ Classifica settimanale dall'11/04/2008 al 17/04/2008, Federazione Industria Musicale Italiana.
  40. ^ Stime di vendita degli album di Mariah Carey in Italia.
  41. ^ Andamento di E=MC² in Australia.
  42. ^ Andamento di E=MC² in Austria.
  43. ^ Andamento di E=MC² in Belgio (Fiandre).
  44. ^ Andamento di E=MC² in Belgio (Vallonia).
  45. ^ Andamento di E=MC² in Danimarca.
  46. ^ Andamento di E=MC² in Francia.
  47. ^ E=MC² settimo in Germania.
  48. ^ E=MC² secondo in Grecia.
  49. ^ E=MC² settimo nella classifica ufficiale dell'Irlanda.
  50. ^ Andamento di E=MC² in Italia.
  51. ^ Andamento di E=MC² nel Messico.
  52. ^ Andamento di E=MC² in Norvegia.
  53. ^ Andamento di E=MC² in Nuova Zelanda.
  54. ^ Andamento di E=MC² nei Paesi Bassi.
  55. ^ Andamento di E=MC² in Portogallo.
  56. ^ E=MC² terzo nella classifica ufficiale del Regno Unito.
  57. ^ Andamento di E=MC² in Repubblica Ceca.
  58. ^ Andamento di E=MC² in Spagna.
  59. ^ Andamento di E=MC² in Svezia.
  60. ^ Andamento di E=MC² in Svizzera.
  61. ^ a b c (EN) 2008 Year-End Billboard 200 Albums.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica