Crassula ovata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Albero di giada
Crassula ovata6 ies.jpg
Crassula ovata.
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Saxifragales
Famiglia Crassulaceae
Genere Crassula
Specie C. ovata
Nomenclatura binomiale
Crassula ovata
(Mill.) Druce, 1917

La Crassula ovata, comunemente nota come albero di giada, è una pianta succulenta appartenente alla famiglia delle Crassulaceae e proveniente dall'Africa meridionale.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Jade plant flowers.jpg

È una pianta a portamento arbustivo, ramificata, che può superare 1 m di altezza.

Ha foglie tondeggianti, carnose, di colore verde scuro.

I fiori, bianchi o rosa e a forma di stella, ermafroditi, sono raggruppati in infiorescenze agli apici dei rami.

Propagazione[modifica | modifica sorgente]

Si riproduce per talea o per seme. La Crassula ovata radica molto bene, quindi il più semplice metodo di riproduzione è la talea.
È sufficiente poggiare sul terreno un ramo di piccole dimensioni perché in pochi giorni si rigeneri una nuova pianta.

Coltivazione[modifica | modifica sorgente]

È una pianta a cui piace molto il sole, ma non ama essere innaffiata molto spesso: si può annaffiare una volta al mese.

Avversità[modifica | modifica sorgente]

Il parassita più pericoloso per la Crassula ovata è la cocciniglia: per eliminarlo bisogna amputare la parte "malata" della pianta

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica