Chris Slade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chris Slade
Nazionalità Gran Bretagna Gran Bretagna
Genere Hard rock
Progressive rock
Heavy metal
Periodo di attività 1965 – in attività
Strumento Batteria
Gruppo attuale Damage Control
Gruppi precedenti Tom Jones
Toomorrow
Manfred Mann's Earth Band
Uriah Heep
The Firm
AC/DC
Asia
Sito web

Christopher Rees, noto meglio come Chris Slade (Pontypridd, 30 ottobre 1946), è un batterista britannico.

Breve biografia[modifica | modifica sorgente]

Le sue varie esperienze musicali passano attraverso importanti band come AC/DC, Uriah Heep, Asia, The Firm, Gary Moore e innumerevoli collaborazioni con artisti del calibro di Tom Jones, Paul Rodgers, Jimmy Page (Led Zeppelin-The Firm), David Gilmour (Pink Floyd) e Rick Dufay (Aerosmith).

Caratteristica fondamentale è il suo modo pirotecnico di suonare la batteria e le percussioni, strumentazioni che spesso Slade preferisce esasperare e arricchire con ulteriori accessori e elementi per rendere ancora più potenti le sue prestazioni.

Nella seconda metà degli anni Novanta, dopo l'esperienza hard rock con gli AC/DC, Chris Slade ha partecipato per circa cinque anni alle incisioni e ai tour del gruppo progressive rock Asia come membro fisso. Dopo l'abbandono del gruppo nel 2005, Slade attualmente sta sviluppando un progetto con il neonato gruppo inglese Damage Control (insieme tra gli altri a Robin George e Pete Way). Ultima nota biografica è la sua partecipazione (sempre nel 2005) alla realizzazione dell'album tributo agli Iron Maiden insieme ad altre decine di importanti e famosi musicisti rock (membri di Aerosmith, Metallica, Motorhead, ecc...).

L'esperienza con gli AC/DC[modifica | modifica sorgente]

Una delle più importanti esperienze nella carriera di Chris Slade è senz'altro quella con gli AC/DC, gruppo hard rock australiano spesso al centro delle scene rock mondiali.

Slade diventa membro ufficiale del gruppo dopo alcuni mesi come session-man nel 1989 (prendendo il posto di Simon Wright, che a sua volta aveva rimpiazzato Phil Rudd negli anni Ottanta) e partecipa alle registrazioni dell'album The Razor's Edge (1990), dell'album Live (1991) registrato anche durante il Festival Monsters of Rock di Donington Castle e del singolo Big Gun (1993), realizzato per la colonna sonora del film Last Action Hero di Arnold Schwarzenegger.

Partecipa infine al grande tour di The Razor's Edge nel 1990-1991, da cui appunto il gruppo registra l'album Live.

Lascia gli AC/DC all'inizio del 1994 quando Phil Rudd decide di ritornare nella band dopo oltre dieci anni per l'incisione del successivo album del gruppo, Ballbreaker (1995).

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Con Tom Jones[modifica | modifica sorgente]

  • 1965 - "Along Came Jones"
  • 1966 - "A-Tom-ic Jones"
  • 1966 - "From the Heart"
  • 1966 - "Green Green Grass of Home"
  • 1967 - "Live at the Talk of the Town"
  • 1967 - "13 Smash Hits"
  • 1968 - "Delilah"

Con i Toomorrow[modifica | modifica sorgente]

  • 1970 - "Toomorrow"

Con i Manfred Mann's Earth Band[modifica | modifica sorgente]

  • 1972 - Manfred Mann's Earth Band
  • 1972 - Glorified Magnified
  • 1973 - Messin'
  • 1973 - Solar Fire
  • 1974 - The Good Earth
  • 1975 - Nightingales and Bombers
  • 1976 - The Roaring Silence
  • 1978 - Watch

Con gli Uriah Heep[modifica | modifica sorgente]

Con The Firm[modifica | modifica sorgente]

Con gli AC/DC[modifica | modifica sorgente]

Con gli Asia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]