You Shook Me All Night Long

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
You Shook Me All Night Long
Artista AC/DC
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1980
Durata 3 min : 30 s
Album di provenienza Back in Black
Genere Hard rock
Etichetta Atco Records
Produttore Mutt Lange
Registrazione 1980
AC/DC - cronologia
Singolo precedente
(1980)
Singolo successivo
(1980)

You Shook Me All Night Long è una canzone degli AC/DC contenuta nel loro album di maggior successo, Back in Black. La canzone è anche proposta in un album successivo Who Made Who. È uno dei migliori 40 singoli della band, raggiungendo il numero 35 nella classifica Billboard Hot 100 nel 1980. Il singolo è stato rilasciato di nuovo in tutto il mondo nel 1986 seguendo il rilascio del nuovo album Who Made Who.

Il titolo della canzone è possibile che provenga da You Shook Me, una canzone blues di Willie Dixon e J. B. Lenoir in cui Muddy Waters canta proprio il verso "you shook me all night long".

You Shook Me All Night Long ha raggiunto la posizione n°10 nella classifica VH1 di "Le 100 canzoni più belle degli anni 80", ma anche il primo posto nella classifica stilata da VH1 "Le 10 Migliori canzoni degli AC/DC". Nella canzone, Brian Johnson racconta della storia con una bellissima donna durante una notte. Guitar World ha classificato "You Shook Me All Night Long" al numero 80 della classifica "I 100 migliori assoli di chitarra".

La versione singolo del 1986 contiene i seguenti B-side: She's Got Balls (Live, Bondi Lifesaver '77); B2. You Shook Me All Night Long (Live '83 – solo nella versione da 12 pollici).

La canzone è inoltre diventata una base dei concerti degli AC/DC, non venendo mai esclusa,[1] ed è anche considerate la loro canzone di “marchio” del gruppo, ai livelli di Back in Black e Highway to Hell per il titolo.

Per quanto riguarda le versioni dal vivo, di questa canzone ce ne sono tre. La prima è nella release del 1986, la seconda nell’album Live e la terza è colonna sonora nel film Private Parts di Howard Stern e nel cofanetto AC/DC “Backtracks.

La fase compositiva[modifica | modifica sorgente]

Come Brian Johnson ha dichiarato in una recente intervista a Virgin Radio Italia un giorno i fratelli Young si presentarono da lui dicendo di aver provato un pezzo insieme e volevano che Brian componesse il testo. Il neocantante della band, che era al suo primo anno con il gruppo, non sapeva proprio da dove cominciare: non si sentiva all'altezza di quel ruolo e stette un'ora a fissare il foglio bianco senza trovare l'ispirazione. Poi, stando a quanto dice Brian Johnson, scrisse il titolo You Shook Me All Night Long e la sua mano cominciò a scorrere senza che se ne rendesse neanche conto. Nel giro di mezz'ora il foglio era completamente scritto e quella canzone avrebbe fatto la storia. Anche se non crede nell'aldilà, gli piace pensare che sia stato Bon Scott a guidare la sua mano.

La canzone[modifica | modifica sorgente]

Scritta dal terzetto Malcolm Young/Brian Johnson/Angus Young, You Shook Me All Night Long presenta riferimenti sessuali molto espliciti; questi sono ben evidenti anche in una delle due versioni del video musicale, che fu molto criticato e parzialmente censurato per la presenza di diverse donne vestite di cuoio, con cerniere lampo all'altezza dell'inguine.

La canzone è fra quelle di maggior successo pubblicate dal gruppo, e contribuì fortemente all'avvicinamento della musica degli AC/DC, e dell'hard rock in generale, al mondo della radio.

Il singolo[modifica | modifica sorgente]

Il singolo di You Shook Me All Night Long, avente per lato B Have a Drink on Me, raggiunse la posizione n. 35 nella classifica top 100 americana, ed il n. 38 in quella britannica.

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifiche settimanali[modifica | modifica sorgente]

Paese Posizione
massima
Australia[2] 8
Francia[3] 5
Germania[4] 29
Irlanda[5] 19
Regno Unito[6] 38
Stati Uniti[7] 35

Classifiche di fine anno[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1980) Posizione
Australia[2] 42

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • La canzone si può sentire nella discoteca Bada Bing in una puntata della terza serie della Serie televisiva I Soprano.
  • "You Shook Me All Night Long" è utilizzata dalla Angelico Pallacanestro Biella come musica per l'entrata in campo dei loro giocatori, e dal Bologna Calcio come musica per il riscaldamento.
  • Celine Dion ha creato una reinterpretazione di You Shook Me All Night Long senza ottenere un grande successo, infatti la rivista Total Guitar ha classificato questa cover come la peggiore della storia della musica.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Setlist.fm artist statistics. URL consultato il 4 novembre 2008.
  2. ^ a b David Kent: Australian Chart Book
  3. ^ InfoDisc : Tout les Titres par Artiste
  4. ^ Die ganze Musik im Internet: Charts, News, Neuerscheinungen, Tickets, Genres, Genresuche, Genrelexikon, Künstler-Suche, Musik-Suche, Track-Suche, Ticket-Suche, musicline.de. URL consultato l'8 gennaio 2012.
  5. ^ http://www.irishcharts.ie/search/placement?page=4
  6. ^ everyHit.com - UK Top 40 Chart Archive, British Singles & Album Charts
  7. ^ http://www.billboard.com/#/artist/ac-dc/chart-history/3919