Associação Fonográfica Portuguesa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Associação Fonográfica Portuguesa è l'unica associazione dell'industria musicale in Portogallo.[1] Fondata nel 1989, rappresenta circa il 95% del mercato portoghese.[1]

L'associazione, che si occupa di stilare le classifiche degli album più venduti nel Paese e di assegnare le certificazioni dei dischi d'oro e di platino, fa parte dell'International Federation of the Phonographic Industry.[2]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

AFP stila settimanalmente:[3]

  • La classifica dei 30 album più venduti in tutto il Portogallo, dalla quale sono escluse le compilation di brani di diversi artisti.
  • La classifica delle 10 compilation più vendute.
  • La classifica dei 30 DVD musicali più venduti.
  • La classifica delle 30 suonerie per cellulari più vendute.

Dal 2012 non è prevista invece alcuna classifica ufficiale relativa alle vendite dei singoli.

Certificazioni[modifica | modifica wikitesto]

L'organizzazione assegna i dischi d'oro e di platino per le vendite degli album e dei DVD musicali.

Album[modifica | modifica wikitesto]

Certificazione Numero di copie[4]
Disco d'oro 10.000
Disco di platino 20.000

DVD musicali[modifica | modifica wikitesto]

Certificazione Numero di copie[5]
Disco d'oro 4.000
Disco di platino 8.000

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (PT) Associação Fonográfica Portuguesa, Associação Fonográfica Portuguesa. URL consultato il 25 marzo 2011.
  2. ^ (EN) Local record industry associations, IFPI. URL consultato il 25 marzo 2011.
  3. ^ (PT) TOP OFICIAL DA ASSOCIAÇÃO FONOGRÀFICA PORTUGUESA, Associação Fonográfica Portuguesa. URL consultato il 25 marzo 2011.
  4. ^ (PT) Discos de Ouro e Platina, Associação Fonográfica Portuguesa. URL consultato il 25 marzo 2011.
  5. ^ (PT) Videos Musicais, Associação Fonográfica Portuguesa. URL consultato il 25 marzo 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica