Chiesa cattolica in Europa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiesa cattolica in Europa
Regione Popolazione totale Cattolici  % di cattolici  % del totale dei cattolici
Balcani 65.407.609 6.612.175 10,109% 0,649%
Europa centrale 74.510.241 51.457.684 69,061% 5,051%
Europa orientale 212.821.296 9.505.200 4,466% 0,933%
Europa occidentale 375.832.557 168.622.083 44,866% 16,55%
Totale 728.571.703 236.197.142 32,419% 23,183%

La Chiesa cattolica in Europa è parte della Chiesa cattolica universale, sotto la guida del Papa ed ha il suo centro geografico e amministrativo nella Santa Sede.

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

Circa un terzo della popolazione europea risulta battezzata come cattolica, ma solo un quarto di tutti i cattolici del mondo risiede in Europa, a causa della storica attività missionaria, specialmente nell'America del Sud e in Africa.

Paesi tradizionalmente cattolici[modifica | modifica wikitesto]

I paesi europei tradizionalmente appartenenti al cattolicesimo sono: Irlanda, parte sud-orientale della Lettonia, Lituania, Polonia, Slovacchia, Repubblica Ceca, Ungheria, Croazia, Austria, parte sud della Germania, Belgio, Lussemburgo, Svizzera, Francia, Spagna, Portogallo e Italia.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]