Chiesa cattolica in Andorra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiesa cattolica in Andorra
Emblem of the Holy See usual.svg
Anno 2012
Cattolici 75.000
Popolazione 76.246
Nunzio apostolico Renzo Fratini
Codice AD

La Chiesa cattolica in Andorra è parte della Chiesa Cattolica universale, sotto la guida spirituale del Papa e della Santa Sede.

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Il paese non ha mai avuto una diocesi propria, ma appartiene alla diocesi di Urgell il cui vescovo, assieme al Presidente della Repubblica francese, condivide il ruolo di capo di Stato del minuscolo paese.

Da un punto da vista storico Andorra è stata evangelizzata attraverso il vescovato d'Urgell, sotto il regno di San Just, a metà del VI secolo.

Il principato è diviso in sette parrocchie: Parrocchia di Canillo, Parrocchia di Encamp, Parrocchia di Ordino, Parrocchia di La Massana, Parrocchia di Andorra la Vella, Parrocchia di Sant Julià de Lòria e Parrocchia di Escaldes-Engordany.

Nunziatura apostolica[modifica | modifica wikitesto]

La nunziatura apostolica in Andorra è stata stabilita il 16 giugno 1995[1]. Il nunzio apostolico è anche nunzio in Spagna e risiede a Madrid.

L'attuale nunzio apostolico è l'arcivescovo Renzo Fratini, nominato da papa Benedetto XVI il 20 aprile 2009.

Nunzi apostolici[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Relazioni bilaterali della Santa Sede

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]