Chiesa cattolica in Austria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiesa cattolica in Austria
Emblem of the Holy See usual.svg
Anno 2012
Cattolici 5.352.873 (63,4%)
Popolazione 8.443.018
Parrocchie 3.040
Presbiteri 4.299
Seminaristi 315
Diaconi permanenti 499
Religiosi 2.403
Religiose 4.678
Primate Franz Lackner
Presidente della
Conferenza Episcopale
Christoph Schönborn
Nunzio apostolico Peter Stephan Zurbriggen
Codice AT

La Chiesa cattolica in Austria è formata da due arcidiocesi e sette diocesi suffraganee, più l'Ordinariato militare e un'abbazia territoriale.

Circoscrizioni ecclesiastiche[modifica | modifica wikitesto]

Circoscrizioni ecclesiastiche in Austria

Provincia ecclesiastica di Salisburgo[modifica | modifica wikitesto]

Provincia ecclesiastica di Vienna[modifica | modifica wikitesto]

Abbazia territoriale[modifica | modifica wikitesto]

Ordinariati[modifica | modifica wikitesto]

Nunziatura apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Nunziatura apostolica in Austria.

Conferenza episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Elenco dei Presidenti della Conferenza episcopale austriaca:

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

  • http://www.zenit.org/it/articles/domani-visita-ad-limina-dei-vescovi-austriaci-al-papa
  • Annuario Pontificio del 2007 e seguenti
  • Arcidiocesi di Salisburgo (Annuario Pontificio del 2013, rif.2010)
  • Diocesi di Feldkirch (Annuario Pontificio del 2009, rif.2006)
  • Diocesi di Graz-Seckau (Annuario Pontificio del 2009, rif.2006)
  • Diocesi di Gurk (Annuario Pontificio del 2009, rif.2006)
  • Diocesi di Innsbruck (Annuario Pontificio del 2009, rif.2006)
  • Arcidiocesi di Vienna (Annuario Pontificio del 2013, rif.2010)
  • Diocesi di Eisenstadt (Annuario Pontificio del 2009, rif.2006)
  • Diocesi di Linz (Annuario Pontificio del 2007, rif.2004)
  • Diocesi di Sankt Pölten (Annuario Pontificio del 2013, rif.2010)
  • Abbazia territoriale di Wettingen-Mehrerau (Annuario Pontificio del 2007, rif.2004)
  • Ordinariato militare in Austria (Annuario Pontificio del 2007, rif.2004)
  • Ordinariato d'Austria per i fedeli di rito orientale (Annuario Pontificio del 2013, rif.2004)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]