Assia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Assia (disambigua).
Assia
land
Land Hessen
Assia – Stemma Assia – Bandiera
Localizzazione
Stato Germania Germania
Amministrazione
Capoluogo Wiesbaden
Territorio
Coordinate
del capoluogo
50°04′55.39″N 8°14′28.96″E / 50.082054°N 8.241377°E50.082054; 8.241377 (Assia)Coordinate: 50°04′55.39″N 8°14′28.96″E / 50.082054°N 8.241377°E50.082054; 8.241377 (Assia)
Superficie 21 114,94 km²
Abitanti 6 045 425[1] (31-12-2013)
Densità 286,31 ab./km²
Distretti gov. 3 distretti governativi
Circondari 21 circondari rurali
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 DE-HE
Codice Destatis 06
Cartografia

Assia – Localizzazione

Assia – Mappa
Sito istituzionale

L'Assia (in tedesco Hessen) è uno dei sedici stati federati della Germania. Ha una superficie di 21.114 km² e circa sei milioni di abitanti. La capitale è Wiesbaden.

Origine del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il nome dell'Assia, Hessen in tedesco, deriva da quello del primo popolo teutonico che si insediò nell'area, i Catti, attraverso mutazioni del termine dovute alla seconda rotazione consonantica dell'alto tedesco. Infatti sono chiamati Chatten (pronuncia all'incirca [hatten]) nel tedesco moderno, termine reintrodotto attraverso il nome latino Chatti; l'endonimo con il quale i Catti nominavano sé stessi è Xatten (pronuncia all'incirca [hatten]). Oltre ad aver perso la C aspirata o X iniziale, il nome mutò il suono tt in ss attraverso la seconda rotazione consonantica (ChattenHattenHessen).

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Situata nella Germania centro-occidentale, l'Assia confina con gli stati tedeschi del Renania Settentrionale-Vestfalia a nord-ovest, della Bassa Sassonia a nord, della Turingia a est, della Baviera a sud-est, del Baden-Württemberg a sud e della Renania-Palatinato a ovest. Tra le città principali dell'Assia troviamo Francoforte sul Meno (Frankfurt am Main), Wiesbaden, Darmstadt, Kassel, Marburgo, Giessen, Wetzlar, Offenbach e Fulda.

I fiumi principali nella parte settentrionale sono la Fulda e la Lahn. Il paesaggio è collinare, le principali catene montuose sono il Rhön, il Westerwald, il Taunus e lo Spessart.

La maggior parte della popolazione vive nella parte meridionale dell'Assia, tra i fiumi Meno e Reno. Quest'ultimo scorre lungo il confine sud-ovest dello stato, senza attraversarlo. La catena montuosa tra il Meno e il Reno è chiamata Odenwald.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

All'inizio del Medioevo, l'Assia era parte della Turingia, ma nella guerra di successione turingiana (1247-64), l'Assia ottenne l'indipendenza e divenne una contea del Sacro Romano Impero. Lo stato esistette fino al 1567, quando Filippo I d'Assia morì. L'Assia venne divisa in quattro stati più piccoli, che vennero dati ai quattro figli di Filippo: Assia-Kassel, Assia-Darmstadt, Assia-Rheinfels e il preesistente Assia-Marburgo. Poiché le ultime due linee di discendenza si estinsero abbastanza presto (1583 e 1605, rispettivamente), l'Assia-Kassel ("Assia Settentrionale") e l'Assia-Darmstadt ("Assia Meridionale") furono i due stati centrali all'interno del territorio Assiano. Diverse linee collaterali si divisero nel corso dei secoli, come nel 1622 (Assia-Homburg dall'Assia-Darmstadt).

L'Assia-Kassel venne chiamata Elettorato dell'Assia a partire dal 1803. Nel 1868 venne, assieme ad Assia-Homburg e al ducato di Nassau, annessa dalla Prussia, che istituì la provincia di Assia-Nassau.

L'Assia-Darmstadt venne chiamata Gran Ducato d'Assia a partire dal 1806, e "Stato popolare" (Volksstaat) di Assia dal 1918.

Nel 1945, il nuovo stato dell'Assia venne costituito all'interno della zona di occupazione statunitense, combinando la maggior parte della vecchia provincia prussiana di Assia-Nassau con lo stato di Assia (eccetto la Assia-Renana, che divenne parte della Renania-Palatinato).

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

L'Assia è suddivisa in 21 circondari rurali (Landkreis):

mappa dei circondari dell'Assia

  1. Bergstraße
  2. Darmstadt-Dieburg
  3. Fulda
  4. Gießen
  5. Groß-Gerau
  6. Hersfeld-Rotenburg
  7. Hochtaunuskreis
  1. Kassel
  2. Lahn-Dill-Kreis
  3. Limburg-Weilburg
  4. Main-Kinzig-Kreis
  5. Main-Taunus-Kreis
  6. Marburgo-Biedenkopf
  7. Odenwaldkreis
  1. Offenbach
  2. Rheingau-Taunus-Kreis
  3. Schwalm-Eder-Kreis
  4. Vogelsbergkreis
  5. Waldeck-Frankenberg
  6. Werra-Meißner-Kreis
  7. Wetteraukreis

Questi circondari sono raggruppati in tre distretti governativi (Regierungsbezirke): Kassel, Gießen e Darmstadt.

Inoltre ci sono cinque città extracircondariali, che non appartengono cioè ad alcun circondario:

Religione[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa evangelica in Germania 40,3 %[2], Chiesa cattolica 25 %[3].

Elenco di Ministri-Presidenti dell'Assia[modifica | modifica wikitesto]

  1. 1945: Ludwig Bergsträsser
  2. 1945 - 1946: Karl Geiler
  3. 1946 - 1950: Christian Stock (SPD)
  4. 1950 - 1969: Georg-August Zinn (SPD)
  5. 1969 - 1976: Albert Osswald (SPD)
  6. 1976 - 1987: Holger Börner (SPD)
  7. 1987 - 1991: Walter Wallmann (CDU)
  8. 1991 - 1999: Hans Eichel (SPD)
  9. 1999 - 2010: Roland Koch (CDU)
  10. dal 2010: Volker Bouffier (CDU)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ente statistico d'Assia - Dati sulla popolazione
  2. ^ EKD http://www.ekd.de/download/kirchenmitglieder_2007.pdf
  3. ^ chiesa cattolica http://www.dbk.de/imperia/md/content/kirchlichestatistik/bev-kath-l__nd-2008.pdf

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]